Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 22/02/2017
MASTER

La Fondazione Adolfo Pini offre due borse di studio con Il Sole 24 Ore Business School

Al via le candidature per due borse di studio, messe a disposizione dalla Fondazione Adolfo Pini, a copertura parziale dell’iscrizione alla XII edizione del Master full time in Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali de Il Sole 24 Ore Business School, che si svolgerà a Milano al MUDEC Museo delle culture a partire dal 15 maggio 2017.

“Siamo orgogliosi di rinnovare il sodalizio, proficuamente iniziato lo scorso anno, con la Business School Sole 24 Ore” – spiega il Presidente della Fondazione Adolfo Pini Samuele Cammilleri“Queste due borse di studio fanno parte di un più ampio programma della Fondazione, a sostegno di giovani in formazione artistica, perché crediamo che opportunità come questa possano arricchire il percorso formativo e la crescita professionale delle nuove generazioni.”

Attraverso queste borse di studio, la Fondazione Adolfo Pini rinnova la sua partnership con la Business School del Sole 24 Ore, che, con il Master Economia e Management dell’Arte e dei Beni Culturali, propone un percorso caratterizzato da un approccio multidisciplinare finalizzato a fornire solide competenze di management, organizzazione e finanza, oltre che di marketing e comunicazione. L’obiettivo del Master è di sostenere la preparazione di figure professionali in grado di sviluppare e valorizzare il “sistema arte”, e di poter inserirsi con successo nelle maggiori aziende ed istituzioni dell’arte e dei beni culturali in Italia e all’estero, nonché nelle società di consulenza specializzate nella realizzazione di progetti artistici e culturali. Il Master, a tempo pieno, numero chiuso e frequenza obbligatoria, ha una durata complessiva di 10 mesi: 6 di aula e 4 di stage.

Il profilo ideale è quello di un giovane laureato/a o laureando/a in discipline socio economiche, umanistiche e giuridiche, fortemente motivato/a a specializzarsi in questo settore – è necessario inviare il proprio curriculum vitae e una lettera di motivazione.

Voluta da Adolfo Pini (1920-1986), uomo di scienza e appassionato d’arte, di musica e di letteratura, la Fondazione Adolfo Pini ha infatti tra i suoi compiti principali il sostegno alle nuove generazioni in tutte le discipline culturali. In questa prospettiva la Fondazione ha da poco prodotto la mostra “The Missing Link”, realizzata dall’artista Michele Gabriele, a cura di /77 e con la supervisione di Adrian Paci; eroga borse di studio a giovani studenti e ricercatori nei settori dell’arte e creatività per un periodo di stage all’estero. Nell’ambito della musica ha ospitato concerti di giovani musicisti ed ha organizzato una Master Class di chitarra tenuta da uno dei maggiori chitarristi del panorama internazionale, il Maestro Stefano Grondona. Inoltre sono state offerte borse di studio residenziali a Milano per giovani curatori europei impegnati nell’arte contemporanea.

La Business School del Sole 24 Ore ha un’offerta formativa sempre più innovativa e differenziata volta a soddisfare, da un lato, le esigenze di formazione di giovani neo laureati o con brevi esperienze di lavoro, e, dall’altro, le necessità di aggiornamento di manager e professionisti di imprese pubbliche e private.
La completezza dell’offerta trova una continua fonte di innovazione e di aggiornamento nel quotidiano, nelle riviste specializzate, nei libri e nei prodotti editoriali multimediali.

 

Invio candidature e lettera di motivazione entro mercoledì 15 marzo 2017 a:
Responsabile del Master Serena Mola
e-mail: serena.mola@ilsole24ore.com
Indicare nell’oggetto della mail: Candidatura Borsa di Studio Fondazione Pini
www.fondazionepini.it
www.bs.ilsole24ore.com

Fashion - 19/01/2017

Quello che la moda non mostra: i segreti dei backstage delle sfilate

Le foto insolite che vi mostriamo in questa sezione sono l'altra faccia di Milano Moda Uomo, la torn [...]

Society - 25/11/2016

Laura Lena Forgia, la nuova stella di Cultura Moderna

A sorpresa ricompare sugli schermi Cultura Moderna, il gioco trasmissione condotto anche quest'anno [...]

Leisure - 14/02/2017

Valtènesi Chiaretto 2016: debutta in Galleria a Milano il rosé di San Valentino

Il rosé della riviera bresciana in Galleria Vittorio Emanuele a Milano: da Savini, storico ristoran [...]

Top