Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 15/06/2017
ARTE A TORINO

Gabriele Zago da Interni Bonetti a Torino

Gabriele Zago è uno di quegli artisti che ci fa sentire orgogliosi. Lo abbiamo scoperto su queste pagine l’anno scorso, ha vinto il premio Bonetti a Paratissima 2016 e ora arriva ad allestire una personale di grande prestigio presso Interni Bonetti a Torino.

L’incontro avviene sotto il titolo eloquente “We Share Pain, We Share Joy” che parte da constatazioni di viaggio del giovane artista che comunicando questa apertura si rifà a una celebre frase di Bruce Chatwin, il viaggiatore-scrittore britannico: “Il viaggio non soltanto allarga la mente: le dà forma”.

Ecco il testo critico di Francesca Canfora che presenta la mostra:

“È evidente al primo sguardo il costante dinamismo narrativo insito negli scatti di Gabriele Zago, in netta antitesi rispetto alla congenita staticità dell’immagine fotografica.
L’energia che ne emerge, resa in modalità anche molto differenti tra loro, restituisce la misura interiore di un viaggio che continua inarrestabile, meta dopo meta. In ogni opera si sovrappongono e si intersecano suggestioni, stimoli e input in un vortice fantasmagorico e cangiante, dando vita a soggettive istantanee di un altrove lontano.
Oggetto della sua ricerca diventa così il racconto del cammino compiuto come dei personaggi incontrati, ma calato in una dimensione insolita e quasi onirica, carico di dialoghi muti come di impressioni intangibili.
Altri paesaggi, nuovi territori e persone sconosciute sono il filo conduttore, la materia prima ricorrente e dagli esiti molteplici“.
Per conoscere il resto:

www.gabrielezago.com e www.internibonetti.com

Interni Bonetti

La mostra continuerà fino al 29 luglio:
lunedì 16:00 – 19:00
martedì – sabato
10:30 – 12:30 / 16 – 19:30

Via Carlo Alberto 44, 10125 Torino, Italy
Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 22/09/2016

L72 Lee Wood fa moda semplice per una vita caotica

L72, il progetto del designer inglese Lee Wood, da oltre un decennio a Milano, continua nella sua gi [...]

Luxury - 28/10/2016

Chopard al Grand Prix d’Horlogerie de Genève 2016 a Roma

Il Grand Prix d'Horlogerie de Genève 2016 è passato per l'Italia ed è stata un'occasione per ammi [...]

Travel - 27/03/2017

Tahiti in crociera, il relax nel Pacifico con lo spirito dei documentaristi

Le Isole di Tahiti sono sempre state nell’immaginario collettivo la meta turistica esotica per ecc [...]

Top