Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Targets

Targets - 29/05/2018
CANTAUTORE

Gatto Panceri, nuovi inediti da “pelle d’oca”

Gatto Panceri è stato davvero un prolifico e apprezzato autore negli anni 90, quello che ha dato spessore a tanti artisti e voci italiane. Suoi erano i pezzi della nascita (o rinascita) di Giorgia, Gianni Morandi, Mietta, Andrea Bocelli dell’epoca.

La sua vena si conferma interessante e sempre valida anche in questo nuovo disco di inediti, che canta in prima persona, che si chiama “Pelle d’oca e lividi”.

PELLE D’OCA E LIVIDI

“Credimi, la vita è fatta di…/di pelle d’oca e lividi/la loro conseguenza ne determina la trama”
“Credimi, il mondo è un po’ così/è un purgatorio d’angeli/col paradiso in testa ma con l’inferno tra le mani”

Il brano inizia e finisce coi rintocchi delle campane più famose del mondo, quelle della ‘Pontificia Fonderia Marinelli’ di Agnone (IS). Di sottofondo ad esse si origlia il vociare confuso di gente che vocifera, come fuori da una chiesa: gente che parla, paure, speranze, confessioni, cattiverie e pettegolezzi…Insomma il sottofondo sonoro umano in cui viviamo. Nel mezzo scorre così, nota dopo nota, parola dopo parola la canzone che descrive i viaggi estremi della vita, decretandone i punti di partenza e i traguardi, il Bello e il Buono, il Bene e il Male. Tra disincanti e disinganni, la poesia del testo si cuce sulla pelle attraverso il sound rock/ soul del brano graffiando il cuore di chi lo ascolta. Nel testo viene sottointesa (servita da una rima baciata fatta apposta) anche una parolaccia; che però non viene pronunciata dalla voce dell‘artista, ma più garbatamente urlata dalle note di una chitarra distorta. Anche gli strumenti hanno il dono della parola in questo brano. La parolaccia è intesa rivolta ad un uomo probabilmente reo di violenza di genere femminicida. E’ una canzone per chi ha bisogno di ripartire con un abbraccio confortante, dopo l’ennesima delusione.

In 4 anni Gatto Panceri ha realizzato un disco di ben 19 tracce, pregiato ma anche diretto e radiofonico, con testi di assoluto spessore e impatto emotivo. Pubblicato grazie anche a Roby Facchinetti, voce anima dei Pooh, nell’inedita veste di discografico che ha scelto in prima persona di credere nel progetto e di pubblicarlo attraverso la propria etichetta discografica, la ‘Hit Rainbow Srl’ coadiuvato anche dall’esperienza di un grande Editore Musicale come Athos Poma.



Travel - 10/04/2018

Amburgo, ecco gli edifici del futuro: Elbphilharmonie e il Fontenay

Il rinascimento di Amburgo ha preso definitivamente il volo lo scorso anno, con l'apertura di due ed [...]

Society - 25/05/2017

Grand Prix della Pubblicità, vince Heineken. Le interviste ai talenti presenti al gala

È stata un'edizione celebrativa che guarda però al futuro, quella del trentesimo Grand Prix della [...]

Fashion - 24/02/2016

Elena Mirò celebra i 30 anni con Gian Paolo Barbieri

Con Elena Mirò a Milano nasce la prima capsule collection stampata con le opere di un grande fotogr [...]

Top