Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 14/07/2017
ARTE

Il corso David Raffini in mostra tutta l’estate a l’étrangère di Londra

Alla Galleria l’étrangère di Londra prolunga la mostra dell’artista corso David Raffini fino al 2 settembre. Nel cuore del quartiere degli artisti Shoreditch, The Poetry Of Detritus promette di incantare ancora i visitatori con un lavoro a quattro mani di Ruffini e Tatiana Wolska.

L’artista dice: “Ci sono molti modi in cui descrivere la mia poetica. La grande ambizione per me, o per l’arte o per l’uomo, è di creare ed essere vicino alla poetica. Di essere vicini a essa perché a un certo punto tutto è poetica”.

Il lavoro esposto a Londra di David Raffini e

Il lavoro esposto a Londra di David Raffini e Tatiana Wolska.

Ed ecco perché da rifiuti precari e di poco conto nasce questa mostra che sta facendo parlare Londra. Wolska ci invita a trovare l’umanità e la poesia anche nelle cose su cui non ci soffermiamo.

Questa di Londra è la prima personale dei due artisti che hanno lavorato con gli scarti del loro studio. Wolska porta sculture e una sezione di lavori su carta, mentre Raffini espone pitture.

David Raffini è nato nel 1982 a Bastia, in Corsica e vive e lavora a Nizza. L’anno scorso ha avuto un’esposizione al Centre Pompidou a Parigi ed è ancora in corso la sua personale, Processumenti (fino al 20 ottobre) alla Frac, esposizione a Corte in Corsica.

In apertura particolare di David Raffini, Tâches Etrangeres (Footsteps of Strangers), 2017, acrylic paint and pigment on canvas, 175 x 175 cm. Photo: Carla Benzing, couretsy l’étrangère.

l’étrangère

44a Charlotte Road
London EC2A 3PD
United Kingdom
+44 (0)207 729 9707

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 31/03/2017

Non ne potete più degli hipster? Ascoltate i Colpi Repentini

I Colpi Repentini sono una band milanese che non ne può più della moda hipster. Detta così sembra [...]

Design of desire - 23/01/2017

Maison&Objet a Parigi, il 2017 sarà green e Art Deco

Degli oltre 3600 marchi che arrivano a Maison&Objet di Parigi, circa 1600 sono di ambito decorat [...]

Leisure - 14/01/2017

Teresa De Sio canta Pino Daniele, “un atto di devozione”

Che setting da sogno: il primo museo pubblico del mondo che ospita Teresa De Sio al lancio del suo d [...]

Top