Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 14/02/2017
VINO ITALIANO

Il Prosecco alle sfilate couture di New York

Mentre in Italia c’era Sanremo, il Consorzio Prosecco Doc partecipava alla Couture Fashion Week di New YorkDuecento bottiglie di Prosecco DOC sono state stappate a New York in occasione delle sfilate di alta moda femminile della Couture Fashion Week (10-12 febbraio)

Durante gli After Party e  Evening Show della Couture Fashion Week, presso l’Hospitality Suite del Crowne Plaza in Times Square, nello spazio destinato al Consorzio di Tutela della Doc Prosecco per ospitare la presentazione della denominazione con l’esposizione delle bottiglie offerte in degustazione da 6 aziende associate, si sono avvicendati giornalisti, designer, modelle, platinum guest e top consumer: 75 ospiti VIP (ogni biglietto d’ingresso valido un giorno venduto a 1.500 dollari) che hanno brindato con le bollicine più famose del mondo, servite da sommelier di calibro internazionale.

I produttori di Prosecco DOC che hanno presentato le proprie etichette in degustazione sono: BiancaVigna, Castello di Roncade, Fantinel, Masottina, San Simone, Villa degli Olmi.

 Mentre l’11 febbraio presso “Studio 450”, il Loft Space di Manhattan unico nel suo genere, il Prosecco DOC -proposto dalle aziende Ca’ di Rajo, Cantine Ponte, Bacio della Luna, Serena Wine, Mionetto, Tosti, Piera Martellozzo, Valdo, Desiderio Jeio, Zonin 1821- è stato protagonista dei brindisi dei tantissimi VIP (600 tra influencer, modelle, media e designer) ospiti della Designer Vip Room e partecipanti alle sfilate di moda femminile nell’ambito dell’Oxford Fashion Studio Runway Show.

Trends - 02/02/2017

Mr. Brainwash l’inafferrabile, lo street artist ora venduto anche a Milano

Mr. Brainwash si è davvero trovato al posto giusto al momento giusto. Lo street artist di orgini fr [...]

Society - 01/07/2017

Luciano Pavarotti: il mito torna con i suoi friends all’Arena di Verona

Il Luciano Pavarotti che è passato alla storia, il grande divulgatore dell'opera in salsa pop è na [...]

Leisure - 13/01/2017

Somaini alla Triennale, quando gli italiani erano visionari

C'è stato un tempo in cui non bisognava andare all'estero per vedere i visionari. Francesco Somaini [...]

Top