Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Targets

Targets - 08/11/2018
RASSEGNA

“Jazz in taxi” a Milano: rinasce il Taxi Blues

Il debutto della prima ufficiale rassegna jazz al Taxi Blues, storico locale milanese nato in viale Bligny e “rinato” in via Brembo dal 2016, avviene stasera 8 novembre 2018.

Parteciperanno a Jazz in Taxi” nomi importanti della scena milanese come Gigi Cifarelli e Paolo Tomelleri e non solo.

Stasera si parte con Gigi Cifarelli Trio.

Formazione: Gigi Cifarelli (chitarra), Yazan Greselin (piano, organo e sinth bass), Matteo Frigerio (batteria)

“IL” chitarrista per eccellenza della scena jazz milanese… con la bici sotto il braccio. Gigi Cifarelli si è imposto per talento e verve artistica fin dalla prima metà degli anni ’80, con il primo album Coca &Rhum (1985) per poi affermarsi definitivamente con il secondo lavoro, Kitchen Blues (1991). Un periodo in cui collabora con nomi come Mina, Renato Zero e Tullio De Piscopo, spaziando dal jazz alla musica leggera italiana. Molto amato in Francia, dove partecipa a numerosi festival (Les nuits de la guitare nel ’95 accanto a John Scofield, Philipe Caterine, Toots Thielemans, Mike Stern, Bireli Lagrene, in seguito a Marsiglia e Tolosa con Scott Henderson), ha all’attivo innumerevoli esibizioni live in tutto il mondo. Dopo l’uscita, nel 2000, dell’album With The Eyes of a Child si accompagna a lungo per un progetto molto particolare al cantante Carl Anderson (lo straordinario Giuda in Jesus Christ Superstar). Negli ultimi anni ha suonato in svariati contesti e collaborato con artisti del calibro di Mike Stern, Pat Martino, Larry Carlton, Chick Corea, Jack De Johnette, Gerry Mulligan e moltissimi altri.

Nel 2008 riceve il premio Enriquez, ambito riconoscimento teatrale per la prima volta assegnato a un musicista e l’anno successivo esce il CD “Io c’ero”, registrato dal vivo nello storico locale jazz milanese Le Scimmie.

Tra i molteplici progetti in cui è coinvolto, una stretta collaborazione con l’amico e musicista Ronnie Jones e la partecipazione a svariati festival, concerti e seminari con Stefano Di Battista, Pippo Matino, Jorge Bezzerra, Roger Biwandu, Ernesto Vitolo e Javier Girotto. Senza mai dimenticare un’altra, enorme passione: quella per il ciclismo, per cui si allena con la stessa tenacia e caparbietà che dedica alla sua chitarra e alla voce.

“Siamo orgogliosi di poter inaugurare per la prima volta dal nuovo trasferimento nella sede di via Brembo una prima vera rassegna di jazz dal vivo con nomi tanto importanti e musicisti di qualità – hanno dichiarato Gabriella e Giulio Andreoli, gestori del locale. Nelle nostre intenzioni questa prima piccola rassegna vuole inaugurare una serie di nuove serate live di qualità che intendiamo continuare a proporre anche con l’anno venturo e che, oltre al jazz, spazieranno anche tra altri generi raffinati”.

INFO E PRENOTAZIONI                                                                                            

02 36574530

info@taxibluesmilano.it

www.taxibluesmilano.it



Fashion - 06/10/2017

Lusso sostenibile, la moda etica di BAV TAiLOR

La moda etica è il nuovo trend che pubblico e critica seguono entusiasti nel mondo fashion. Ecco pe [...]

Society - 31/03/2018

Lorenzo Cogo, lo chef che cucina ispirandosi ai videogame

Famoso per essere tra i più giovani chef stellati di sempre, Lorenzo Cogo è ora protagonista di un [...]

Leisure - 22/06/2018

Le danze popolari del Sud al Museo di Capodimonte

Le danze popolari sono fenomeni che spontaneamente si tramandano in Italia, specie al Sud. Ma mancav [...]

Top