Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 05/12/2016
Let's Wok

Let’s Wok, il food dalla padella cinese è take-away

L’iniziativa Let’s Wok è partita a Milano e sta già conquistando gli appassionati di ethnic food. L’hanno creata Christina Torres, dieci anni di esperienza nel mondo del design e quattro nel campo della ristorazione, e Miguel Angel Roa Luciano, chef italo-venezuelano con grande esperienza internazionale.

Il wok è la padella più utilizzata in Oriente. Di origine cinese, è robusta, forgiata in ferro o ghisa. Per questo è pesante e non manovrabile da tutti: i cuochi Let’s Wok, infatti, sono degli specialisti. Quelle che si mangiano sono verdure cotte, croccanti e si accompagnano al packchoi cinese, Quion, lo zenzero peruviano, passando dalle baby pannocchie americane, agli ingredienti classici della tradizione italiana. Il salmone arriva dalla Norvegia, le carni di suino e bovino da allevamenti rigorosamente nostrani. Noodles giapponesi di grano saraceno, riso basmati di prima scelta della Thailandia, noodles all’uovo prodotti in Italia con uova di allevamento a terra italiane. Per questo nuovo servizio take-away ci si può affidare agli chef, scegliendo uno dei sei menu originali, tutti bilanciati nelle calorie e studiati in base alla biochimica degli ingredienti, o si compone il proprio piatto in più step, partendo dalla scelta della base.

Anche il locale è da vivere: stile old industrial nature, equilibrio tra architettura urbana e evasione in un modo più naturale. La brand identity, disegnata dalla creative firm milanese 6.14 Creative Licensing, evoca il fascino del rigore minimalista orientale, rimodellandolo su un gusto metropolitano e contemporaneo. Si trova in zona Porta Venezia (via Panfilo Castaldi, 9 dalle 19 alle 22) con l’obiettivo di sbarcare presto a Genova, Bologna, Torino, Verona, Roma.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 20/05/2016

L’aperitivo? Negli studi d’architettura

Milano (dal 17 al 20 maggio) è la seconda tappa dell'edizione 2016 di ArchitectsParty, gli aperitiv [...]

Fashion - 10/09/2018

Le nuove collezioni di Maison Signore presentate a New York da Kleinfeld

Il brand nato a Caserta più di 40 anni, Maison Signore, continua ad affermarsi oltre Oceano. In Ame [...]

Fashion - 20/01/2017

Climber B.C. ora punta al sartoriale

L'innovazione naturale e il rispetto delle tradizioni è alla base della nuova linea sartoriale di C [...]

Top