Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 14/11/2017
PRIMATI

Lost Freequency e Shawn Mendes, divi pop da record

Sono dei record incredibili per la digital age e per i musicisti che sono nati professionalmente nell’epoca dello streaming. Da poco, il divo pop belga Lost Freequency ha raggiunto il miliardi di streaming su Spotify, ponendolo sul podio degli artisti più ascoltati del 2017. E proprio qualche giorno fa Shawn Mendes, giovane cantautore canadese, è stato il trionfatore dell’edizione 2017 degli MTV EMA portandosi a casa il premio per la migliore canzone (“There’s nothing holding me back”), per il miglior artista e per la categoria biggest fan. In totale, più premi nel 2017 di qualsiasi altro artista agli EMA.

Felix De Laet, vero nome del dj e produttore bnelga nato nel 1993, con Are You With Me e Reality ha raggiunto milioni di ragazzi, collaborando anche con altri artisti, per remix e featuring (Sandro Cavazza e Justin Bieber per il remix di una traccia di Major Lazer, per esempio).

Shawn Mendes, 19 anni, premiato a Londra per gli EMA di Mtv.

Shawn Mendes, 19 anni, premiato a Londra per gli EMA di Mtv.

Shawn Medes, artista canadese classe 1998, invece è il nuovo Mtv darling. Di discendenze anglo-portoghesi, il giovane musicista ha pubblicato lo scorso anno un blockbuster dal titolo Illuminate che gli ha generato tre top 10 hit su Billboard, una deluxe edition e il mega-hit “There’s nothin’ holding me back”.

Ora che è stato premiato agli EMA, il suo Unplugged sta dimostrando quanto la musica dance può essere trasportata in una dimensione acustica. Registrato durante un set intimo al Ace Hotel di Los Angeles, il disco contiene versioni spogliate di alcuni dei brani più famosi di Mendes come “There’s Nothing Holdin’ Me Back” (certificato 3 volte Platino in Italia), “Mercy” (certificato 2 volte Platino in Italia) e “Stitches” (5 volte Platino) a cui si aggiungono brani come la cover dei Kings of Leon “Use Somebody” in un medley con il suo successo “Teat you better(certificato 4 volte Platino in Italia).

La ripresa della serie Unplugged da parte di Mtv promette di reintrodurre un format musicale famosissimo negli anni 90 a una nuova generazione di ascoltatori.

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Trends - 24/03/2017

Irene Cuzzaniti, flower designer per Orphea

Il trend del flower quest'anno ci accompagna in ogni occasione. Tutto il globo riscopre il green dal [...]

Fashion - 26/09/2016

Ultràchic ci porta nella Parkcity

Ultràchic si riappropria della fama che precede il suo (pertinentissimo) nome e fa una collezione e [...]

Fashion - 30/03/2016

Gerardo Orlando, creare moda con l’architettura nel cuore

Gerardo Orlando è uno stilista introspettivo e riservato. Lavora da due decenni nel campo della mod [...]

Top