Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 03/05/2017
BIANCO E NERO

Marshall Vernet a via Margutta, Roma come non l’avete mai vista

Marshall Vernet, il fotografo americano che spesso lavora in Italia (di cui vi abbiamo parlato qui) approda con una personale a Roma nella splendida cornice di via Margutta, l’antica strada degli artisti.

Le foto esposte alla Antonacci Lapiccirella Fine Art Gallery (via Margutta, 54 – dall’11 al 31 maggio 2017) fanno parte di una nuova serie per cui Marshall ha lavorato negli ultimi mesi. La mostra si chiama “A roam Through Rome”, un gioco di parole che in italiano vuol dire “Un giro per Roma” e ci consegna immagini davvero intense, malinconiche, struggenti, e allo stesso tempo solenni, gloriose. Quello che ci appare dalla preview è quello che si è sempre pensato di questo originalissimo e talentuoso fotografo: gli scenari della Roma antica e moderna sembrano essere fatti apposta per essere catturati dall’obiettivo sensibile e onirico di Marshall, sempre attento alle “persone” che abitano “le cose” che fotografa.

Le fotografie di Marshall Vernet, stampate su carta cotone, hanno in sé una nobile democraticità, quella della quotidianità, degli spazi che camminiamo e viviamo ogni giorno pur concentrandosi sulla bellezza e sulla perfezione delle cose.

Appassionato di filmografia classica francese ed italiana, Marshall Vernet lascia ai colori, ovvero al bianco, al nero, e alle diverse, numerose, sfumature di grigio, il compito di rievocare le atmosfere tragiche e delicate dei film di Fellini, De Sica, Godard. È proprio grazie al bianco e al nero inoltre, che le immagini vengono ancorate all’eternità dei luoghi scalfiti dal tempo.

Marhsall Vernet, nato come scouting di location per il regista Tony Scott, non è allora solo un fotografo: è anche un regista, ‘narratore elegante della grandezza del nostro continente’..

Le fotografie esposte alla Galleria Francesca Antonacci Damiano Lapiccirella di Roma (www.al-fineart.com) in occasione della mostra A Roam through Rome testimoniano la potenza espressiva degli scatti di Marshall Vernet.

Marshall Vernet, che attualmente vive e lavora tra Los Angeles, Milano e Parigi, ha partecipato a Mia Photo Fair tre volte. In occasione della settima edizione espone la sua più recente raccolta fotografica, intitolata “Urbis et Natura”. Parte di questo ciclo, con delle novità, sarà esposta a Milano a giugno alla Alson Gallery delle 5Vie.

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Design of desire - 13/10/2016

Recupero di design, il Clubhouse Brera: “Smartworking in un palazzo dell’800”

Il Clubhouse Brera è il nuovissimo spazio di co-working nel centro culturale di Milano. In città s [...]

Design of desire - 19/12/2016

Una giornata a City Life: vi portiamo dentro le residenze firmate Zaha Hadid

Da quando è partito City Life, il progetto di riqualificazione dello storico polo urbano della Fier [...]

Trends - 10/12/2016

Arriva pure la Bellucci a Mozart In The Jungle

Alla sua terza edizione partita questa settimana, Mozart in the Jungle, la serie in streaming di Ama [...]

Top