Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 29/04/2018
A NEW YORK

Robert De Niro premia Diane al Tribeca 2018

Un festival del cinema narrativo americano dedicato all’estetica femminile, non poteva non premiare un racconto che ha come perno la donna. Ha vinto Diane Kent Jones, “miglior narrativa in un film” al Tribeca 2018, il festival del “triangolo sotto Canal Street” a New York.

Nell’annuale evento al Tribeca Performing Arts Center (il primo fu nel 2002) hanno trionfato anche i film di Marios Piperides Smuggling Hendrix (Best International Narrative Feature), e Gabrielle Brady con Island of the Hungry Ghosts (Best Documentary Feature). A consegnare i premi, anche Robert De Niro, uno dei fondatori del festival e grande attivista di questa zona di New York. Il divo di Hollywood ha infatti portato qui cultura e cibo (ha aperto grandiosi ristoranti meritandosi il plauso del distretto).

Ben 25mila dollari sono andati all’autrice regista Nia DaCosta per il premio Nora Ephron Award  al film Little Woods, eccellenza nello storytelling a carico di una donna. Quest’anno al festival ci sono andati 99 film, 55 corti e 35 progetti “immersivi” di storytelling.

LA VINCITRICEKent Jones ha vinto con Diane best narrative feature, best cinematography, and best screenplay. Il film ci porta la storia di Diane, una settantenne vedova e altruista la cui vita è dettata dai bisogni degli altri. Si riempie le sue giornate servendo cibo ai senzatetto, visitando amici in difficoltà negli ultimi anni della loro vita, e, soprattutto, tentando disperatamente di raggiungere il figlio tossicodipendente.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Society - 02/07/2018

Un giapponese in Italia, parla lo chef Jiang di Mu Fish: “Il piatto perfetto è il chirashi”

Un'oasi di buona cucina e spazio molto curato e senza frenesie. A un anno dalla sua apertura, nel no [...]

Travel - 20/02/2017

I progettisti d’italianità di Anima Italica alla scoperta del corallo a Napoli

Anima Italica, il designer di luxury travel di cui vi avevamo parlato qui, è arrivato anche a Napol [...]

Design of desire - 02/04/2018

Saune e una minipiscina per Effegibi al Salone 2018

Da 30 anni Effegibi progetta e produce saune e bagni turchi con tecnologie all’avanguardia, con un [...]

Top