Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Targets

Targets - 10/02/2018
NUOVE PROPOSTE

Sanremo 2018 – I giovani vincitori: Ultimo e Mirkoeilcane

Sanremo 2018 ha già un vincitore ufficiale. Ed è Niccolò Moriconi, in arte Ultimo, arrivato al primo posto nelle Nuove Proposte a soli 22 anni con “Il Ballo delle Incertezze”. Per fare un confronto recente, Francesco Gabbani nel 2016 vinse lo stesso titolo a 34 anni.

Legato da qualche tempo all’etichetto Honiro, il “cantautorap” (così ama definirsi) ha ricevuto anche il Premio “Luzzati” della Regione Liguria, consegnato dal presidente Giovanni Toti e il Leone D’Argento dal presidente del consiglio comunale di Sanremo.

Secondo il giovane artista, la scelta del nome deriva da un disagio che è sempre stato accanto alla crescita di Moriconi. Un po’ lo si può scorgere nel video della canzone, che è già oltre il milione e mezzo di views.

Mirkoeilcane, in gara per la 68° edizione del Festival di Sanremo nella categoria “Nuove Proposte” con il brano “Stiamo tutti bene”, raggiunge il secondo posto e vince il Premio della Critica “Mia Martini”. Nei giorni scorsi, il cantautore romano ha ricevuto anche i secondi riconoscimenti: Premio Enzo Iannacci di NuovoImaie. Il riconoscimento dedicato alla migliore interpretazione per la categoria Nuove Proposte al 68° Festival della Canzone Italiana Targa PMI (Produttori Musicali Indipendenti) come artista che contribuisce ad accrescere il valore della musica indipendente italiana (#ValoreAllaMusica).

“Stiamo tutti bene” – musica e parole di Mirko Mancini, prodotto da Steve Lyon (già produttore di Paul McCartney, Depeche Mode, The Cure) – è un vortice sonoro in cui l’ascoltatore viene risucchiato ad ogni minuto in cui il brano avanza e le parole assumono colori sempre più intensi. Mirkoeilcane canta, con tono narrante, il racconto tratto da una storia vera di un bambino che vede scorrere gli eventi davanti a sé ed evoca l’innocenza di uno sguardo che non ha abbastanza strumenti per capire ma inizia a comprendere la realtà che gli si svela davanti.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Design of desire - 02/08/2018

Il Red Dot Award ancora a Dainese

Dopo aver conseguito nel 2017 numerosi premi di design, tra cui il Compasso d’Oro, il Gruppo Daine [...]

Leisure - 26/04/2018

Vinitaly 2018, arte visiva e arte del fare da tutte le regioni d’Italia

Ci siamo appuntati gli imperdibili del 2018 secondo quanto presentato a Vinitaly. Le regioni italian [...]

Society - 07/06/2018

Art Basel si prepara ad accogliere i giovani galleristi

Art Basel, la fiera d'arte più famosa d'Europa che ogni anno accoglie fino a 70mila visitatori, per [...]

Top