Magazine - Fine Living People
18/11/2018 - “Sotto la pelle del progetto” – Redesco a Bookcity Milano
Targets

Targets - 29/03/2018
SPUMANTE

Spumanti Col Vetoraz, a Vinitaly

COL VETORAZ Spumanti farà parte della 52°edizione di Vinitaly (Verona 15 – 18 Aprile 2017).

L’azienda è situata sulla sommità dell’omonima collina a fianco del “Mont” di Cartizze in S. Stefano di Valdobbiadene, in provincia di Treviso.

Su questa collina la famiglia Miotto si è insediata nel 1838, sviluppando fin dall’inizio la coltivazione della vite (Prosecco Superiore e Cartizze Superiore). Nel 1993 Francesco Miotto, discendente di questa famiglia, assieme a Paolo De Bortoli e al sottoscritto ha dato vita all’attuale Col Vetoraz. Questo è il punto più elevato del Cartizze a quasi 400 m di altitudine, da qui lo sguardo può riconoscerne l’intera area, delimitata ad est dalla località Fol e ad ovest dalla località Sacol.

A Verona Col Vetoraz brinda ai suoi 25 anni. In un’occasione così speciale la cantina ha realizzato una magnum di Superiore di Cartizze DOCG prodotta in edizione limitata e vestita da un decoro gioiello in brillanti originali Swarowski che la rende un pezzo da collezione. La bottiglia verrà consegnata nel corso dei mesi a una selezione di personaggi che, secondo i soci dell’azienda, si sono particolarmente distinti nel proprio settore professionale.

I primi a ricevere il riconoscimento, ospiti allo stand Martedì 17 Aprile 2018, saranno gli chef ISABELLA POTI’ e FLORIANO PELLEGRINO del ristorante BROS di Lecce.  Isabella, pastry chef, a soli 21 anni è entrata nella classifica “Forbes 30 Under 30” che la considera tra i trenta giovani europei emergenti e una delle dieci donne più influenti della cucina italiana. Floriano Pellegrino, 28 anni, titolare del ristorante Bros e suo compagno di vita è, sempre da Forbes, annoverato come uno degli chef europei più influenti.

PROGRAMMA – Le giornate di Lunedì 16 e Martedì 17 Aprile 2018 vedranno inoltre l’ormai consueta presenza dello chef e amico ENZO DE PRA’ – Ristorante DOLADA di Plois di Pieve d’Alpago (Belluno) – 1 stella Michelin . La celebrazione di questo momento così significativo si intreccia con l’omaggio a un territorio incantevole. Lo chef presenterà infatti in assaggio il ‘Verde Cocktail e Caviale’ con il contributo dell’azienda trevigiana Caviar Giaveri. Piatti come gioielli, dove le perle di caviale incontreranno il perlage elegante degli spumanti Valdobbiadene DOCG Col Vetoraz.

 



Design of desire - 21/11/2017

Dentro il Louvre di Abu Dhabi, design e arte dal mondo

Louvre Abu Dhabi ha aperto questo mese le sue porte con una sfarzosa cerimonia, un sollievo dopo 15 [...]

Leisure - 28/03/2017

Alcantara nell’appartamento del Principe

“Codice di avviamento fantastico. Alcantara e 6 artisti in viaggio nell’Appartamento del Princip [...]

Leisure - 11/10/2017

ArtVerona, l’arte si concentra sul #backtoitaly

Il viaggio in Italia declinato nelle tematiche dei nostri giorni. Questo è il tema della 13esima e [...]

Top