Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 22/04/2017
STREET ART

Zu Art, a Milano l’arte fa la riqualificazione

Progetto di riqualificazione urbana “dal basso” a Milano, Zu Art torna nel 2017 con una seconda edizione (9-11 giugno) ancora più ambiziosa. Nella zona accanto ai Magazzini Raccordati della Stazione Centrale, ai confini del quartiere NoLo, ZuArtDay e LooperFest insieme riporteranno alla fruizione pubblica il Vicolo del Fontanile, in via G. Zuretti a Milano (Municipio 2).

L’evento, ideato e organizzato dal collettivo ZuArt (Petra Loreggian​, nota conduttrice radiofonica, insieme a Pippo Amato e Giuseppe Ronzano​) e Loop Colors , anche quest’anno sarà realizzato con il solo aiuto degli sponsor tecnici e dell’impegno gratuito di alcuni cittadini del quartiere.

“Riusciremo a regalare a Milano uno spaccato migliore – hanno spiegato gli organizzatori – e crediamo che eventi di questo tipo, che partono “dal basso”, possono stimolare i cittadini ad essere sempre più attivi nelle proprie realtà “critiche”, perchè noi crediamo fortemente nell’idea che il bello porti bellezza”.

L’obiettivo è di dare seguito a quel processo, attivato lo scorso anno, attraverso cui un gruppo di cittadini ha deciso di agire attivamente sul proprio quartiere per dargli un aspetto nuovo e competitivo​, sia dal punto di vista fisico, per rilanciare l’immagine urbana a livello estetico, ma anche dal punto di vista culturale, sociale, economico e ambientale, per favorire una migliore qualità della vita, nel rispetto dei principi di sostenibilità ambientale e di partecipazione sociale. Il progetto prevede un’azione pittorica corale di street artist di fama internazionale che trasformeranno il vicolo cittadino in un vero e proprio museo a cielo aperto​.

Lo scorso anno la manifestazione è stata l’occasione per riqualificare un’area molto compromessa, che sorge davanti a un asilo e che oggi vanta un muro realizzato grazie al contributo di talentuosi street artist. Quest’anno l’intervento sarà ancora più massiccio, utilizzando anche parte della facciata del Residence Zuretti61​, main partner insieme a Loop Colors​ di tutta la manifestazione.

I pannelli che verranno realizzati nel corso della manifestazione saranno donati alle scuole del Municipio 2. Inoltre spazio alla creatività degli studenti del Politecnico di Milano​: grazie al progetto Arnold ricreeranno un’ oasi dove verde e arte si incontrano, con l’installazione dell’artista Andrea Salpetre.

Programma

9 giugno 2017

dalle ore 10.00 inizio realizzazione dell’opera

10 giugno 2017

dalle ore 10.00 artisti in location e realizzazione opera su muro e pannelli

ore 18.00 conferenza stampa spazio zuretti61 – dj set mazay (@mazayofficial)

11 giugno 2017

dalle ore 10.00

artisti in location e realizzazione opera su muro e pannelli

laboratori creativi open by karne’

installazione a cura di Arnold con l’opera di Andrea Salpetre

ore 18.00 chiusura lavori

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Design of desire - 16/10/2017

Vito Nesta disegna Les-Ottomans, piatti orientali magici

Vi avevamo presentato i suoi preziosi parati qui, ma questa volta Vito Nesta, designer di origine pu [...]

Leisure - 27/09/2016

A suon di jazz, il piacere di leggere. Il successo dei magazine lifestyle (e una novità)

I magazine del weekend, tempo di piacere e di ozio, tempo per gustare hobby e passioni, in due parol [...]

Top