Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 11/06/2018

Estate in Alto Adige il 2018 è green (e lusso)

Il Mountain Chef Unplugged che respira innovazione. E le magnifiche destinazioni relax Lanerhof, Sonnenhof e Winkler, Purmontes Belvita, Tratterhof.

Green e lusso sono le due declinazioni della vacanza perfetta in Alto Adige per questo 2018.

Si parte con nuove aperture di chalet di gran classe, hotel che ne inventano tante per il comfort assoluto degli ospiti, accoglienza di grande stile e perfino una gara culinaria senza sprechi energetici.

MOUNTAIN CHEF UNPLUGGED – Sulle sponde del laghetto Schwemmalm vicino Merano il 24 giugno ci sarà la sfida tra giovani cuochi con prodotti tipici della zona solo con la presenza di forni alimentati da fuoco. Il Mountain hef Unplugged, infatti, prevede la cucina senza la tecnologia e quindi i visitatori dei sentieri potranno di ritorno dalle escursioni, gustare i piatti.

CHALET DI LUSSO – In Alto Adige, alle porte delle Dolomiti, nascono i 5 nuovi chalet con un nuovo concept che unisce la natura al lusso. Ai margini del bosco, nel piccolo paese di Mantana, PURMONTES è un gioiello architettonico contemporaneo senza tempo che si integra perfettamente nella natura autentica dove è immerso.

I 5 chalet – suite sono un inno alle forme contemporanee unite armoniosamente con il carattere alpino: il legno antico, la pietra, i tessuti pregiati realizzati artigianalmente, la cura degli elementi di arredo, l’illuminazione studiata nei dettagli, le grandi pareti di vetro che catturano la natura esterna invitandola ad entrare negli spazi originali e prestigiosi degli chalet.

Il wellness allo stato puro, il benessere assoluto, un ambiente curato nei dettagli dove vivere un sogno esclusivo. Una grande struttura luminosa, realizzata con criteri green, che ospita 5 chalet-suite, ognuna con infinity pool privata, grande terrazza o giardino e camino; accanto il maneggio con box privato per il proprio cavallo. Davanti al PURMONTES il raccolto laghetto balneabile senza cloro, con acqua di fonte invita gli ospiti ad immergersi nell’acqua fresca per un bagno di salute. Gli spazi comuni comprendono un’incantevole spa e un salotto – biblioteca dove intrattenersi con gli altri ospiti. Tutt’intorno solo pace e quiete, tra pascoli, boschi e il piccolo paese di Mantana.

BENESSERE ALPINO – Il benessere ha grandi numeri: nel cuore della Val Pusteria, a due passi da Brunico, in Alto Adige gli hotel Winkler propongono per la bella stagione trattamenti e appuntamenti legati ai profumi alpini: un menu wellness che diventa un elisir alpino di lunga vita, un mix sapiente di momenti legati alla natura, all’ospitalità, al fascino della montagna.
I tre hotel del gruppo, che da inizio luglio diventeranno quattro con l’apertura dell’esclusivo PurMontes, un progetto luxury di 5 chalet, esaltano il piacere della vacanza in montagna aprendo le porte alle tre spa dei tre hotel, Lanerhof, Sonnenhof e Winkler, in modo che gli ospiti, indifferentemente dall’hotel in cui alloggiano, possano “esplorare” tutte le spa, per un totale di 13.370 metri quadri che comprende 15 piscine, 21 saune, 12 zone relax, 80 trattamenti e 21 cabine per massaggi. Una vera e propria immersione in differenti aree benessere.

I BELVITAla vacanza “open mind” nei migliori hotel wellness dell’Alto Adige, i Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol. Nuotare guardando le Dolomiti, fare una sauna circondati dalla natura e infine rilassarsi ammirando il panorama mozzafiato.

Bressanone (BZ) 6 marzo 2018 – Spettacolari Sunset pool, Lounge con Sky lodge, Infinity Pool, saune panoramiche e aree relax con vista spettacolare. Questi gli elementi della vacanza “open mind” in cima all’Alto Adige nei Belvita Leading Wellnesshotels Südtirol. Del gruppo fanno parte esclusivamente i migliori 4 stelle superior e 5 stelle dell’Alto Adige che offrono l’eccellenza nel campo del benessere.

TRATTERHOF – Situato a 1.500 metri di altitudine nella soleggiata località di Maranza in Alto Adige, l’Hotel Tratterhof si affaccia sul panorama mozzafiato delle Dolomiti Patrimonio Unesco e della Valle Isarco. Oasi perfetta per rigenerare mente e corpo, grazie ad un’area wellness di ben 3.500 mq, il quattro stelle Superior Tratterhof è meta ambita anche per gli amanti dello sci e delle escursioni.

Qui si gode di una vista spettacolare sulle Dolomiti, sul monte Gitschberg (2.510) e sulla città di Bressanone. Il nome dell’hotel deriva dal tedesco antico “Tratte” che significa “il più piccolo maso del luogo”; è proprio da questo piccolo maso che nel 1981 è stata ricavata la struttura che ha poi dato vita al magnifico hotel Tratterhof. All’interno, dettagli lineari e moderni e gli arredamenti con il legno della regione come l’abete rosso, il larice e il cirmolo.

Foto d’apertura: Winklerhotels  in Val Pusteria.



Leisure - 08/03/2018

Si può essere Orphans, di umanità

Al Teatro Nuovo di Napoli approda Orphans di Dennis Kelly, con Monica Nappo, Paolo Mazzarelli e Lino [...]

Fashion - 22/06/2016

Brooks Brothers sposa il Realismo americano

Brooks Brothers si guarda indietro per rimanere attuale e chiama alla causa dell'ìspirazione i maes [...]

Luxury - 24/07/2018

I gommoni Tecnorib per Pirelli

Tecnorib, licenziataria ufficiale per i gommoni a marchio Pirelli, è azienda innovatrice e all'avan [...]

Top