Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 15/02/2017

NYX Hotel Milano, il lifestyle in omaggio alla dea greca della notte

Leonardo Hotels pensa all'arte e al design che ispirano la capitale del Nord Italia. E il concept è già atteso dagli appassionati del trendy travel.

Nyx Hotel sbarca a Milano. La città sta per ricevere un nuovo grande pezzo di esclusività. Leonardo Hotels, infatti, dopo aver aperto i primi di agosto il primo hotel della catena NYX a Tel-Aviv, che in poco tempo è diventato una location più alla moda della città, sta per portare l’esperimento in città.

Quello di Milano, che sarà i primo della catena in europa, aprirà entro fine febbraio ed è il preludio di un nuovo concept di hotel: creativi, all’avanguardia nel design e amici degli ospiti.

nyx hotel ingresso

Nyx Hotel Milano: l’entrata di Joys & Peeta e il primo piano, opera di Andrea Casciu.

NYX Milano sarà infatti un lifestyle Hotel (curato dalla galleria Question Mark), 4 stelle situato a due passi dalla stazione centrale in una zona che negli ultimi anni ha subito una forte rivalutazione.

Tredici i writers italiani coinvolti nella realizzazione di NYX Hotel Milano: dalle sculture degli Urbansolid ai graffiti 3D firmati da Yama11, Peeta e Joys della EAD Crew, fino alla parete dell’ultimo piano in cui domina l’arte figurativa di Neve che si affaccia su uno spettacolare panorama della città. Ogni piano dell’hotel si presenta come una vera e propria galleria dedicata alla street art più d’avanguardia. Il NYX Hotel, marchio di Leonardo Hotels, è unico nel suo genere, il primo in Italia.  L’art concept si basa sulla semplicità e in modo particolare sulle opere degli artisti locali del territorio in cui sorge ogni albergo.

Al NYX il cui nome deriva dalla dea greca della notte, grazie al design, alla moda, all’arte e alla musica, potrà offrire ai suoi ospiti un’ambientazione unica nel suo genere.

Etnik_1_8th Floor at NYX Milan (c) Marco Curatolo LAB C3

L’ottavo piano di Etnik

GLI AMBIENTI – Il ristorante, il bar e la launge saranno collegati l’uno con l’altro creando  degli spazi in cui e piacevole passare il tempo in compagnia mentre si sorseggia un drink. Con il calare della sera la hall si trasformerà in un club con musica che farà ballare tutti gli ospiti.

Per distinguersi il team di designer del NYX si ispira di volta in volta alla città che li circonda, creando così degli ambienti interni che permettono al visitatore di capire subito la città in cui si trovano. Ogni arredo sarà realizzato su misura da artigiani  e artisti locali. Ogni piano dell’hotel sarà infatti dedicato ad un artista diverso, creando così una ricchissima galleria dedicata alla street art. Per Milanio: Casciu, Etnik, Jair Martinez, Moneyless, lo urban artist SKAN, il torinese Corn79, il bolognese Andrea Casciu, gli UrbanSolid, un duo di artisti di Milano diventati rapidamente famosi per la loro Street Art scultorea dallo stile provocatorio. La direzione artistica del progetto è stata affidata all’artista israeliana Iris Barak.

Il gruppo di NYX Hotel può vantare collaborazioni con artisti locali, siano essi pittori, scultori o illustratori come: Casciu, Etnik, Jair Martinez, Moneyless, SKAN, Corn79, UrbanSolid.

Jair Martinez ha decorato così l'11esimo piano di Nyx Hotel Milano.

Jair Martinez ha decorato così l’11esimo piano di Nyx Hotel Milano.

A dirigere i lavori per la creazione di questa galleria è stata chiamata l’artista israeliana Iris Barak, affiancata dalla galleria milanese Question Mark, definita dalla Filantropic Foundation come “la miglior cosa accaduta a Milano nel 2016”. L’obiettivo è quello di divenire una vetrina per gli artisti emergenti in tutta la città.

Lifestyle è la parola inglese che significa stile di vita; e per un turista che ha voglia di vivere la città è complicato sapere tutte le location più cool del luogo.

Per questo motivo, il personale del NYX, vivrà in prima persona lo stile di vita della città così anche grazie all’attegiamaneto informale e accogliente sapranno sempre consigliere i locali, gli eventi e gli angoli più belli della città.

Daniel Roger, Direttore Generale per l’Europa di Leonardo Hotels, sottolinea: “Individualità, creatività, arte, cultura e rapporti umani sono ingredienti essenziali nella vita di tutti i giorni e, per questo, non potranno mancare in un NYX hotel”. Dopo il NYX di Milano, situato in un complesso di 12 piani in zona stazione centrale, il concept sarà portato anche a Praga, Monaco di Baviera e Madrid.

Francesco D'Agostino
Figlio degli anni 90, spinta digital-social di The Way, si è fatto le ossa nel patinato mondo di To Be Magazine. Per scoprire che il dandy elegant che stava impersonando necessitava di una vetrina all’altezza anche sul web. Senza cercare altrove, se l’è creata da solo. Mette passione solo in quello che gli interessa veramente. Al resto nemmeno ci pensa. Grafica, biz obsession e una giusta dose di involontaria leadership lo proiettano sempre al minuto dopo.
Leisure - 12/02/2017

Art Déco è uno stile di vita raccontato in un museo a Forlì

C'è un decennio del secolo scorso che ha sintetizzato un gusto, una fascinazione, un linguaggio in [...]

Design of desire - 12/12/2016

Morelato e Letizia Cariello in mostra a Venezia

A Palazzo Garzoni Moro di Venezia, sotto la direzione artistica di Manon Comerio, arte e ricerca si [...]

Fashion - 16/01/2017

Miguel Vieira, il lato sartoriale della Portugal Fashion

Sofisticato ed elegante, Miguel Vieira ha portato a Milano Moda Uomo un tocco di genialità iberica. [...]

Top