Magazine - Fine Living People
Travel

Travel - 20/01/2018

Rome Cavalieri, un’oasi dove appagare mente e corpo

Abbiamo trascorso una giornata da sogno nell'hotel attualmente più lussuoso della capitale. E questo è il racconto delle tante possibilità che offre per i vacanzieri.

Rose e fiori d’arancio, lavanda e tea tree, incenso sandalo camomilla e geranio, ma anche rosmarino, pepe nero e zenzero, salvia e cardamomo, ginepro, pino pompelmo rosa e franchincenso. Con queste essenze ed oli essenziali i moderni alchimisti che operano nei confortevoli “antri” del  Rome Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels & Resorts realizzano una serie di esperienze detox, per iniziare il nuovo anno con energie nuove, eliminando l’affaticamento e le scorie accumulate durante i giorni di festa.

roma the way magazine cavalieri

Smessi calderoni, cappelli a punta e formule magiche, i novelli stregoni ottimizzano l’antica pratica di utilizzo delle erbe accompagnandola con  impulsi elettrici non invasivi di nuova generazione per favorire l’assorbimento degli ingredienti attivi (frutto della più moderna biochimica) e  stimolare la pelle, oltre a moderne tecnologie e  pratiche di wellness più innovative. Mix che permette  di vivere  un’esperienza unica in una SPA dove l’eccellenza è il filo conduttore di ogni attività.

hotel rome cavalieri waldorf astoria the way magazine (2)

Stiamo parlando di  Aromatherapy, la nuova e straordinaria esperienza di wellness che debutta al Cavalieri Grand Spa Club, il cardine attorno cui la spa experience si articola. Aromatherapy Associates, brand inglese che da oltre 30 anni utilizza le proprietà delle essenze e degli oli essenziali, ha elaborato una serie di prodotti e trattamenti personalizzati basata sul potere universalmente riconosciuto alle essenze naturali di generare un benessere fisico, mentale ed emotivo.

hotel rome cavalieri waldorf astoria the way magazine (3)

Gli effetti di questi trattamenti affidati alle mani esperte dei terapisti del Cavalieri Grand Spa Club derivano da tre elementi fondamentali: da una parte l’aroma, che stimola l’olfatto raggiungendo le parti più profonde del cervello deputate alle emozioni; dall’altra gli oli essenziali che, assorbiti dall’epidermide, decontraggono i muscoli, stimolano la circolazione, e agiscono come potenti antiossidanti. A questi due fattori naturali,  si aggiunge la maestria dei terapisti, che accudiscono e coccolano, in una ampia gamma di trattamenti altamente efficaci ed emozionali.

Non è necessario essere ospiti dell’hotel per godere di questi trattamenti sempre preceduti da un breve test, che permette al terapista di individuare – tra i dodici oli essenziali creati da Aromatherapy – quale sia il più adatto alle esigenze fisiche e psichiche della persona da trattare. Con l’olio scelto viene eseguito il trattamento, che coinvolge tutto il corpo, in un sapiente mix di tecniche orientali e occidentali: pressioni per stimolare il sistema nervoso, tecniche svedesi e neuromuscolari per alleviare la tensione, drenaggio linfatico per migliorare la circolazione. I trattamenti, indicati sia agli uomini che alle donne, sono divisi in categorie in base ai loro effetti: relax, de-stress, revive, support, inner strength, renewing e nourishing per il corpo; hydrating, mattifying, soothing, anti-ageing erefinery per il viso. Non mancano trattamenti specifici studiati appositamente per la gravidanza.

hotel rome cavalieri waldorf astoria the way magazine (7)

Dopo il trattamento il desiderio di prolungare i benefici effetti anche a casa è forte: per questo che è possibile acquistare gli oli Aromatherapy,da utilizzare per docce tonificanti e bagni rilassanti, o semplicemente come tonico da applicare in piccole gocce sulla pelle.

Un ruolo non indifferente sulla straordinaria sensazione di vivere una esperienza che ha del magico lo gioca certamente l’ambiente in cui vengono realizzati questi prodigi: il Rome Cavalieri – il primo albergo in Europa entrato a far parte del brand internazionale di alberghi extra lusso Waldorf Astoria Hotels & Resorts –  in cui l’alta tecnologia si coniuga  a un lusso raffinato e discreto, arricchito da pregiati mobili d’epoca, importanti dipinti, arazzi, sculture, parte della più prestigiosa collezione d’arte del mondo presente in una struttura alberghiera: tra le altre, tre grandiose tele di Gianbattista Tiepolo esposte nella hall. Con i  capolavori presenti nelle aree comuni e nelle suites si vive ed ammira l’arte in ogni momento della giornata.

L’Hotel Rome Cavalieri gode di  un grande parco mediterraneo davvero unico per un albergo cittadino. Confina  con la Riserva Naturale di Monte Mario, una delle aree più verdi e rigogliose della città, il luogo più alto di  Roma, con  il più bel panorama sulla città eterna. Gli ospiti del Rome Cavalieri fruiscono così di una spettacolare vista a perdita d’occhio, con una visuale a 360 gradi, che arriva, nelle giornate più limpide, fino alle rive del vicino litorale marino e alle vette delle montagne dei Castelli Romani. Dal Roof Garden o dal giardino mediterraneo dell’albergo sembra quasi di poter toccare i monumenti simbolo di Roma: il cupolone di San Pietro con  tutta la sua magnificenza, Castel Sant’Angelo, con il suo fascino misterioso di antica prigione ricca di storia, e poi ancora il Colosseo, simbolo della Roma Imperiale, Trinità dei Monti e Villa Medici, vestigia della Roma rinascimentale e barocca, fino ad arrivare al modernissimo Auditorium di Renzo Piano, in un compendio storico-architettonico che attraversa i secoli.

 

Il giardino, che ospita quattro piscine e due campi da tennis, particolarmente gradevole dal punto di vista architettonico, con un alternarsi di radure e boschetti, colline e angoli pianeggianti, vanta la presenza di piante autoctone come i pini, ma anche di diverse specie di piante provenienti dalle più svariate parti del mondo. Ma vero protagonisti di questo parco urbano è l’ulivo, la pianta mediterranea per eccellenza.

La stanza Forest Treatment al Cavalieri di Roma.

La stanza Forest Treatment al Cavalieri di Roma.

Ma non sono solo lo spirito e la forma fisica a trovare conforto e ristoro: il Rome Cavalieri ospita il prestigioso  ristorante 3 stelle Michelin “La Pergola”, regno dello chef di fama internazionale Heinz Beck, situato all’ultimo piano della struttura, e il ristorante “L’Uliveto”, collocato a livello del parco con uno scenografico affaccio sul verde o il bar della Gran Spa e Palestra che offre centrifughe e smoothies studiadi in un perfetto equilibrio di gusto per un ristoro ed un benessere totale.

La piscina coperta di notte al Cavalieri Rome.

La piscina coperta di notte al Rome Cavalieri Waldorf Astoria.

Il Cavalieri Grand Spa Club, dedicato agli amanti della forma fisica, circondato dal parco dell’hotel è  un ambiente di lineare e funzionale eleganza, che garantisce la più assoluta privacy in un centro creato per riequilibrare energie fisiche, emotive e mentali. Un percorso jogging di 800 mt tutti nel bel paesaggio verde all’interno del parco privato, attrezzato con “stazioni ginniche” specifiche, la  piscina interna dalla spettacolare cupola di vetro e la veranda a giorno con vista sul parco,  la cascata, la vasca idromassaggio, i percorsi calidarium e frigidarium, il “cammino giapponese” ed un grande camino a legna completano il percorso del benessere Cavalieri.

E siccome “le terme non sono un lusso, sono le fondamenta della civiltà”, soprattutto di quella romana, non si può non sostare nella sala Relax dell’Imperatore. Al Rome Cavalieri Waldorf Astoria tutti i cinque sensi sono ampiamente appagati con un grande beneficio per lo spirito e per l’umore.



Camilla Di Biagio
The Way Magazine ha un occhio sulla "grande bellezza" di Roma (e non solo) grazie a Camilla. Sempre attratta dal fashion world lo vive sin da giovanissima. Se tre è il numero perfetto, la perfezione nasce dal connubio moda, musica, spettacolo. Fashion designer, fashion stylist ed event planner, si dedica alla scoperta ed alla formazione di giovani creativi, preferendo il dietro le quinte alle luci della ribalta. Dopo una lunga stagione dedicata alla produzione e all'allestimento di sfilate (Milano Moda, Alta Roma) e alle mostre d'arte, ora affianca alla sua professione anche l'insegnamento allo Ied di Firenze.
Travel - 07/04/2018

Il Mandarin svela la nuova perla: Pinks Sands Club alle Barbados

Pink Sands Club, Canouan, la nuova perla nascosta di Mandarin Oriental a St. Vincent e Grenadine, in [...]

Design of desire - 05/08/2018

Superfluid, il nuovo SUP di design.

Superfluid è un nuovo marchio di lusso della nautica. Il primo prodotto è un SUP (Stand-up Paddleb [...]

Leisure - 15/04/2017

L’India tra ieri e oggi nelle foto artistiche di Gianni Oliva

Nella settimana del Photofestival a Milano spicca l'inaugurazione di "Indian frames", personale dell [...]

Top