Magazine - Fine Living People

Federica Nargi: “Disegno i costumi che voglio indossare”

Disegna costumi da bagno, dice di essere fortunata e di non poter desiderare meglio di come è andata. La showgirl scelta dal marchio napoletano che produce made in Italy.

Una capsule collection che rispecchia la sua personalità. Federica Nargi, ex velina, volto di Colorado in tv e sulla pista di lancio in questo 2017, è la nuova testimonial e designer di I Am Bikini, il brand di beachwear totalmente made in Italy.

Gli imprenditori che l’hanno scelta dicono “che nella vita è realmente come la si vede, non delude“, alludendo sia alla sua straordinaria bellezza che alla sua personalità vera.

La prodigiosa mamma dice nell’intervista che vi proproniamo in video, “di non poter sperare di avere un anno migliore, ho avuto tutto in salute, amore, lavoro“. E quindi la positività che emana la trasporta anche nella capsule collection di costumi da bagno che unisce stile contemporaneo e massima qualità sartoriale, ha presentato le novità per la collezione spring/summer 2018.

Fiore all’occhiello del marchio di beachwear nato a Napoli, è la capsule collection disegnata da Federica Nargi, che per la prima volta si cimenta interpretando alla perfezione i capi, anche in veste di testimonial del brand. “Disegno i capi che vorrei indossare, ovvio, mi sembra un punto di partenza basilare questo”. Il risultato è un sorprendente mix di colore, stile, per pezzi che brilleranno sulle spiagge più trendy. I modelli della capsule sono sette: sette come le diverse emozioni a cui Federica si è ispirata mentre li disegnava, sette come gli aggettivi che più rappresentano l’animo della neo stilista.

feds

Funny, Sparkly, Friendly, Happy, Sweet, Italian e Sunny, sono i nomi dei costumi, dal design fresco e accattivante.

Funny è giocoso, sexy ma ironico allo stesso tempo, con un classico triangolo decorato da un pattern geometrico nei toni del verde e del rosa, colore ripreso per i laccetti, per un contrasto fluo che cattura lo sguardo; Sparkly è una vivace rielaborazione del modello a monospalla, con slip classico, top da allacciare dietro la schiena e una stampa a micro-quadretti in bianco e nero, per un tocco di classe e lucentezza; Friendly, disponibile nelle varianti bianco, rame e nero, è il migliore amico di ogni donna, un costume che con le sue forme essenziali si adatta a ogni silhoeutte ed è perfetto da indossare insieme alle amiche. Happy fa brillare le emozioni ed è un bikini a triangolo con inserti metallizzati in oro, verde e bianco, su una base monocromo a contrasto; ha uno stile simile ma più semplice il fresco Sunny, un triangolo che gioca sulle contrapposizioni di colore, disponibile in rame/bianco, rosa/bianco rame/nero; il modello più dolce è Sweet, un costume a triangolo in bianco e nero, reso vezzoso da una decorazione di pizzo sul top; infine deliziosamente vintage è Italian, con top strapless e slip a vita alta, nelle varianti rosa tulipano, nero e bianco.

L’essenza della capsule, è ispirare un senso di libertà, la libertà dell’estate, del mare, ma soprattutto la libertà di essere se stesse, in ogni occasione.

La campagna è stata scattata dal fotografo Andrea Varani, a Capri, isola dalla bellezza lussureggiante che rappresenta al meglio l’eccellenza italiana del brand, sia da un punto di vista di prestigio, sia da un punto di vista territoriale. In questo contesto Federica si muove sicura e disinvolta, tra terra, mare e un cielo di un azzurro infinito.
Parlando della sua collezione Federica Nargi ha detto: «Quando ho ricevuto la proposta da parte di Amedeo Di Martino e Mario Borgonuovo, ero contentissima. Ho sempre desiderato disegnare il mio costume ideale e così mi sono messa in gioco tirando fuori le mie sette anime. È un regalo per tutte le ragazze che amano giocare e comunicare con la moda».

Federica Nargi a Milano per presentare la capsule collection di costumi da bagno.

Federica Nargi a Milano per presentare la capsule collection di costumi da bagno.

I Am Bikini è moda e social. I Am come: Funny, Sparkly, Friendly, Happy, Sweet, Italian e Sunny. Tutte le ragazze potranno condividere i loro bikini sui propri profili con gli hashtag #Iam, #IamBikini e la loro emozione preferita, per avere fantastiche sorprese.

A partire da venerdì 1 dicembre il brand lancerà il nuovo e-commerce, dal look rinnovato e dall’interfaccia innovativa, per un’esperienza di shopping online coinvolgente come quella di un vero e proprio negozio. https://iamshop.it/

I AM sta spendendo molte energia nella diffusione della filosofia del marchio e della bellezza delle produzioni made in Italy. Forte e d’impatto anche la campagna stampa e quella dei social media. I due fondatori si dicono soddisfatti e sorpresi “della risposta dell’online e per questo già da subito inizieremo a distribuire i capi”.

Segno dei tempi e segno del successo di chi sa cavalcare i bisogni della clientela della digital age.

Nella foto d’apertura Federica Nargi è con gli imprenditori e fondatori del marchio napoletano I AM, Amedeo Di Martino e Mario Borgonuovo.

Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Travel - 28/07/2017

Terme in Slovenia e Croazia, oasi di relax per corpo e mente

In tempo di vacanze gli stabilimenti termali possono essere un ottimo modo per poter passare del tem [...]

Fashion - 27/06/2017

Fantasia e opulenza per Climber BC nell’estate 2018

Mithat Samsama, uno dei quattro fratelli che nel 1995 hanno fondato Climber BC, è raggiante quando [...]

Travel - 28/10/2016

Forte di Bard, la montagna custode dell’arte contemporanea

Al Forte di Bard in Valle D'Aosta, oltre alla vista mozzafiato sulle Alpi italo-francesi e il panora [...]

Top