Magazine - Fine Living People

La casa diventa di nuovo il centro del nostre vite

La casa del presente? Il luogo dove sintetizziamo lavoro, ricevimento di persone, famiglia, interessi. Lo dice il rapporto Doxa sugli stili di vita.

Eccola qui la casa del presente, quella che ci ricorderemo essere tra 30 anni, il luogo principe dei nostri giorni. Dove sintetizziamo lavoro, ricevimento di persone, famiglia, interessi. Lo dice il rapporto Doxa sugli stili di vita, che mostra un trend che nel 2017 si è accentuato ma che è destinato a cementificare le abitudini degli italiani anche negli anni futuri. Fin quando non cambieranno ancora le abitudini, ma la rivoluzione di Internet ha portato anche a questo.
Allo smart working, di cui Milano, la capitale del lavoro agile, presenterà una settimana di iniziative in tal senso, proprio domani. Per ora sappiamo che una persona su 3 in Italia, in questo momento, è solita lavorare anche da casa.
Come deve essere quindi l’abitazione dove si lavora, si fa socialità e si vive con la famiglia? Ecco le risposte per DOXA.
  • Polyfunctional Home (30%)
  • Smart Home (13%)
  • Zero Impact Home (11%)
«È la casa a ciclo continuo che affianca alla funzione classica di cura e riposo quella produttiva e lavorativa sempre più diffusa tra tutte le classi d’età» dice Paola Caniglia, Retail & Crowdsourcing Head of Department di Doxa
Chi sono questi smart workers? «Si tratta perlopiù di persone che utilizzano il pc portatile per lavorare in vari ambienti, spostandosi a seconda della fascia oraria e delle esigenze degli altri componenti del nucleo familiare» conclude Caniglia. «Innescando così una serie di conseguenze a cascata sia nell’organizzazione degli spazi abitativi sia nella scelta degli arredi stessi della casa».


Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 04/04/2016

Alma Gemelli fa rivivere il Cubismo sulle t-shirt trendy

Alma Gemelli da giovane designer a fautrice della riscoperta del Cubismo in chiave trendy. Eh sì pe [...]

Leisure - 02/08/2017

Il Rossini Art Site in Brianza, oasi di natura e arte

C'è un posto magico sui colli Briantei, nel comune di Briosco, Brianza (Lombardia) che vi far [...]

Vip House - 16/09/2017

Silvana Giacobini, per una volta la porta aperta è di casa sua

L’ho intervistata diverse volte ed è sempre un piacere rivederla. Silvana Giacobini è una donna [...]

Top