Magazine - Fine Living People
Archi-Fatti

Archi-Fatti - 19/04/2018

I colori di Capri tra i Fiori di Brera

Ispirazioni capresi colorano d’azzurro il cuore delle Belle Arti milanesi con le creazioni di Paola Grande Gioielli, Francesco Della Femina e Bloc Studios.

Un tocco di Capri A Brera. In via Fiori Chiari, all’interno del sofisticata officina creativa di Paola Grande Gioielli, Francesco Della Femina e Bloc Studios, interpretano lo spazio con strutture di arredo, lampade e oggetti di design.

Il design scultoreo dei gioielli, di forte impatto visivo, in cui convive un’anima eterea, quasi cristallina, data dall’utilizzo di perle, diamanti, minerali, oro e argento, si mescola e si rincorre con l’ottone, il marmo, il neon, le sete e i velluti, in un gioco elegante di superfici materiche e di atmosfere magiche.

Giulia Di Pace, designer dello storico marchio partenopeo, presenta in anteprima la nuova capsule di gioielli ‘POPEARL’, mentre l’architetto Francesco Della Femina, presenta l‘Lollipop chair’, una seduta di grande impatto stilistico. Lollipop è una poltroncina dedicata alle donne, giocosa ma essenziale, scultorea e leggera al tempo stesso, un oggetto da poter inserire tanto in un ambiente pubblico di rappresentanza come una hall o una boutique, quanto in uno spazio residenziale.

Lollipop, la sedia di Francesco Della Femina.

Insieme alla sedia Lollipop, Francesco Della Femina ha reinterpretato tutta la vetrina di Paola Grande Gioielli disegnando e realizzando anche una serie di espositori ed un separé pensati appositamente per questo spazio ed attraverso i quali le creazioni di Giulia di Pace si legano in modo funzionale al suo design.

Un po’ come tutti i progetti di Francesco Della Femina, anche questo nasce da una molteplicità di incontri. Un incontro tra Napoli e Milano, tra diverse persone, culture, sensibilità e competenze, uno di quegli incontri che sembrano predestinati.  Infatti, collaborando con il marchio Kiton, Francesco della Femina  spesso si ferma davanti alla vetrina dell’Atelier di Paola Grande in  via Fiori Chiari a Brera ad ammirarne i bei gioielli. In seguito quando conosce Giulia e Paola, le proprietarie, che lo invitano a presentare qualche pezzo della sua collezione di arredi nel loro atelier durante il Fuorisalone 2018, Francesco accetta con entusiasmo la proposta e decide di disegnare e qualcosa di nuovo e di specifico, ispirato al mondo femminile e del gioiello. Nasce così Lollipop realizzata in collaborazione con Antonio Fabris e della LISAR, azienda di arredi di alta gamma con la quale Francesco collabora sempre più spesso per la realizzazione di veri e propri progetti di arredi e di interni “sartoriali”.

Architetto, artista e designer, Francesco Della Femina è uno spirito ecclettico e creativo.

Il suo stile è originale e moderno ma al tempo stesso permeato da un raffinato gusto mediterraneo proprio della sua terra d’origine, l’isola di Capri, da cui derivano la proporzione delle forme e la purezza delle linee che caratterizzano tutti i suoi lavori (da quelli di Architettura, a quelli di interni e di designer).

Le sue capacità di designer si sono evolute negli anni realizzando ville ed interni per una clientela internazionale e collaborando attivamente con il marchio Kiton per cui ha elaborato il nuovo concept presente in alcuni flagship store nonché nello showroom milanese di Via Pontaccio.

Nel suo studio nel centro storico di Napoli prendono forma progetti di diversa natura (home, hospitality, retail, interiors, furniture and  product design) che hanno come denominatore comune la cura del dettaglio, il rispetto delle esigenze della committenza ed una originalità ed unicità che contraddistingue ogni singolo progetto.

In questo Fuorisalone, Francesco Della Femina è presente anche  all’Evento Arcea – Insula Delle Rose, dove espone il prototipo di un nuovo progetto di maioliche denominate “FONTELINA”, dal nome della magica spiaggia caprese ai piedi dei Faraglioni, conosciuta per la miscela di colori, sapori, forme e sensazioni che caratterizzano il suo stile di vita, che ne è stata l’ispirazione.

In apertura: foto di Francesco Della Femina e Fontelina, progetto di maioliche.

BRERA District

Design Week ∙ 17 – 22 aprile 2018 ore 10, 30 -19,00

Paola Grande,Via Fiori Chiari 16

Insula delle Rose, Via Goito 3



Grazia Torre
Architetto, laureata con lode presso la Federico II di Napoli, si occupa prevalentemente di design di interni. Nel 2009 ha fondato l'Associazione www.napolicreativa.com con la quale organizza eventi per la promozione dell’architettura e del design partenopeo. Ideatrice e responsabile scientifica del premio di architettura “La Convivialità Urbana” pensato per creare una rete tra tecnici multidisciplinari e imprenditori capace di dare vita a processi di rigenerazione urbana attivi. Nel design ha ideato il premio "La Casa Conviviale", con lo scopo di avvicinare le aziende di eccellenza campane ai designer del territorio. Entrambi i premi prevedono l’esposizione e la votazione dei progetti da parte dei cittadini, perché "anche nel design la trasparenza e la condivisione dei pareri assicura una sana, proficua, ma soprattutto etica competizione".
http://www.napolicreativa.com
http://www.premiolaconvivialitaurbana.it
https://www.youtube.com/user/napolicreativa
Fashion - 07/11/2017

The Giornalisti e Levi’s, binomio in voga

The Giornalisti sono arrivati nell'Olimpo della musica italiana in breve tempo e adesso alla band ro [...]

Fashion - 11/05/2016

La mostra sull’acqua, ma ci sono abiti di lusso

Il lusso e l'acqua, due elementi della nostra vita che sembrano in apparente disaccordo. Eppure l'ac [...]

Leisure - 23/11/2017

Dire Straits, con Legacy si inventano un nuovo futuro

Oggi abbiamo incontrato le leggende della musica Dire Straits e Trevor Horn a Milano per il progetto [...]

Top