20 Gennaio 2022

Relazioni istituzionali, il buon trend del 2022

La società si impegnerà in attività di consulenza e formazione pro-bono per enti no profit e associazioni del Terzo Settore

20 Gennaio 2022

Relazioni istituzionali, il buon trend del 2022

La società si impegnerà in attività di consulenza e formazione pro-bono per enti no profit e associazioni del Terzo Settore

20 Gennaio 2022

Relazioni istituzionali, il buon trend del 2022

La società si impegnerà in attività di consulenza e formazione pro-bono per enti no profit e associazioni del Terzo Settore

FB & Associati, tra le maggiori aziende italiane di consulenza specializzata in public affairs, advocacy e lobbying, prevede che il 2022 potrebbe essere l’anno del decollo per la consulenza in relazioni istituzionali.

Si sta infatti delineando una domanda di sensibilizzazione del decisore pubblico da parte delle imprese in ulteriore crescita per via della spinta data dalla ripresa economica in atto e del ruolo sempre più forte che lo Stato intende assumere nel governo dell’economia.


La rappresentanza degli interessi sta assumendo un ruolo sempre più strategico non solo per le imprese che operano nei settori ad alto impatto regolatorio ma riguarderà tutti i principali comparti industriali – spiega il presidente e fondatore di FB&Associati, Fabio Bistoncini , in foto di apertura servizio  . Il nostro è un settore in forte dinamismo e a complessità crescente, basti pensare al peso determinante che il consenso e il dibattito sui social rivestono nel dettare l’agenda politica e le priorità dei singoli partiti”.

L’azienda ha rafforzato la Divisione FB Bubbles, dedicata alla gestione di campagne di formazione delle opinioni attraverso competenze integrate di advocacy, reputation management e media affairs, e ampliato la presenza azionaria in aziende partner specializzate in web advocacy. 

Bistoncini rivela: “Sono in atto cambiamenti radicali nelle strategie di influenza e comunicazione tra imprese e istituzioni che saranno particolarmente evidenti in fase di attuazione del PNRR, impossibile da mettere a terra senza un contributo fattivo dei gruppi di interesse e una rivalutazione del rapporto Pubblico-Privato, a patto però che le imprese siano pronte a giocare un ruolo in termini di generazione di valore. Chi si impegna sui temi della responsabilità sociale sarà sicuramente avvantaggiato,e anzi sarebbe auspicabile l’inserimento di sistemi di premialità per le imprese più virtuose in sede di bandi e appalti pubblici e che a nostro avviso dovrebbero riguardare anche le società benefit”.

FB & Associati ha la sede centrale a Roma con uffici a Milano e Bruxelles, oltre 40 addetti e più di 100 clienti attivi tra le maggiori aziende multinazionali presenti in Italia, associazioni d’impresa e ordini professionali L’azienda è partner del network Interel Global Partnership attivo in oltre 60 Paesi.www.fbassociati.it

L’azienda punta ad azioni di “beneficio comune” e di impatto sociale in 3 aree principali. La prima è quella del supporto al Terzo settore, ad enti no profit ed associazioni di cittadini, con un focus inizialmente per quelle rappresentanti i pazienti, attive quindi nell’ambito salute, peraltro al centro della strategia di ripartenza del Paese e di un ampio processo di riforma delle policy. FB & Associati le supporterà attraverso attività di consulenza e formazione gratuite per rafforzarne la capacità di rappresentanza nel contesto politico-istituzionale, a livello nazionale ma soprattutto territoriale. Una seconda finalità di beneficio comune riguarderà il sostegno alle misure di riduzione del divario di genere, in particolare per quanto attiene agli obiettivi di parità salariale, tutela della maternità, valorizzazione del talento e benessere delle risorse umane. Un’ulteriore area di attenzione è stata individuata nello sviluppo di idee e progetti orientati alla sostenibilità e a vario titolo connessi ai processi di transizione ecologica

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Al Maxxi di Roma Home Beirut

Al Maxxi di Roma arriva la diversità culturale, la memoria della guerra, l’effervescenza del presente, la profonda trasformazione urbana, le

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?