30 Ottobre 2023

Architect@Work, innovazione in una nuova fiera

L'8 e 9 novembre a Milano 200 espositori una selezione dei prodotti più innovativi sul mercato sei talk tematici e una mostra di materiali che guarda al futuro.

30 Ottobre 2023

Architect@Work, innovazione in una nuova fiera

L'8 e 9 novembre a Milano 200 espositori una selezione dei prodotti più innovativi sul mercato sei talk tematici e una mostra di materiali che guarda al futuro.

30 Ottobre 2023

Architect@Work, innovazione in una nuova fiera

L'8 e 9 novembre a Milano 200 espositori una selezione dei prodotti più innovativi sul mercato sei talk tematici e una mostra di materiali che guarda al futuro.

Architect@Work è l’evento d’autunno che da Torino (ottobre) arriva a Milano con le più importanti aziende internazionali del settore. I produttori proveranno a rispondere alla domanda: come si può lavorare su temi come il cambiamento climatico o l’innovazione digitale raggiungendo il massimo della bellezza e del benessere?. Quest’anno la fiera a Milano, con 200 espositori, una selezione dei prodotti più innovativi sul mercato e sei talk tematici, si svolge all’Allianz MiCo l’8 e 9 novembre.

Con il titolo “Fab Futures – linguaggi emergenti per le generazioni future”, la nona edizione milanese si focalizza sul futuro e sui suoi paradigmi in continua trasformazione, offrendo una vetrina sulle innovazioni e le novità del settore.

L’evento vedrà tra i suoi protagonisti Sunshower, l’innovativa azienda olandese produttrice di uno speciale pannello che si installa all’interno del box doccia o del bagno turco e nutre e cura il corpo tramite l’utilizzo di luce UV a basso dosaggio e infrarossi riscaldanti.  

Sunshower Round è un toccasana per la propria salute, che può essere personalizzato sulla base delle proprie esigenze. Oltre alle
varianti One, con lampade infrarossi, e Plus, che aggiunge anche la luce ultravioletta a basso dosaggio, e alle loro tre strutture a
incasso, ad angolo o a parete, le opzioni di personalizzazione si estendono alla gamma cromatica, a cui si aggiunge la tonalità Sand
White.

Il Gruppo Geberit, leader europeo nel settore dei prodotti sanitari, torna ad Architect@Work Milano con le soluzioni integrate per l’ambiente bagno definite da due aspetti complementari, innovazione tecnologica insieme ad estetica e funzionalità.
Il Gruppo ha progressivamente rafforzato il proprio ruolo nella progettazione architettonica del bagno, grazie ad un catalogo completo che include collezioni ceramiche, mobili, accessori, soluzioni doccia, rubinetteria, placche di comando, cassette, sistemi di adduzione idrica e di scarico, fino agli innovativi vasi bidet.

Protagonista principale dello spazio espositivo Geberit (stand 91) è il vaso bidet Geberit AquaClean, una gamma di prodotti unici nel loro genere che uniscono le funzionalità di un normale vaso a quelle del bidet, rispondendo a diverse esigenze e offrendo nuovi standard all’ambiente bagno e allo stile di vita quotidiano.
Pensato per integrarsi alla perfezione negli interni del bagno contemporaneo, Geberit AquaClean Sela è l’elegante vaso bidet che ha immediatamente conquistato progettisti e consumatori finali grazie alla tecnologia integrata in un design raffinato dalle linee essenziali e pulite. Puro comfort, Sela è disponibile nella nuova versione in ceramica con finitura bianco opaco, che assicura un tocco soft al bagno.

Zambaiti Parati, leader in Italia nella produzione di rivestimenti murali, da oltre 50 anni è speciaizzata nella creazione di carte da parati per una clientela attenta alla qualità e all’estetica. Zambaiti Parati fa del Made in Italy il su marchio di fabbrica, realizzando collezioni dagli stili unici e inimitabili, in grado di donare classe e personalità ad ogni ambiente.

Zambaiti Parati è la linea principale dell’azienda di Albini, Bergamo, prodotta interamente in Italia, che per prima ha reso noto a livello internazionale l’offerta della carta da parati caratterizzata dalla qualità altissima e l’inconfondibile stile Made in Italy.

Quest’anno l’innovazione di Megius sarà  Zen Comb. Una sofisticata esperienza di relax: Zen la doccia impossibile approda anche nel mondo Wellness con due nuovi prodotti, Zen Hammam +  Zen Combi la fusione perfetta tra Sauna e Hammam con funzione doccia.

Una sorta di ying yang del benessere, del vetro, del legno e del design in generale: da un lato la sauna finlandese secca con interni in legno di abete impiallacciato e laccato, dall’altro l’hammam con pareti in vetro retroverniciate.

In Zen Combi, due mondi diversi si uniscono in un unico polo per creare una soluzione di benessere completa. È la nuova soluzione Megius per il relax che racchiude il segreto della massima adattabilità in spazi domestici o suite alberghiere.

Zen Combi è l’ulteriore declinazione del progetto Zen. Ad Architect@Work possiamo ammirare l’esaltazione del binomio tra calore-acqua: una nuova soluzione Megius per il relax che racchiude il segreto della massima adattabilità in spazi domestici o suite alberghiere, poiché sfrutta gli spazi ad angolo, senza necessariamente dover disporre di ampi spazi in un’unica direzione.

Seminari 2023 ad Architect@Work

Mercoledì 8 novembre 2023

12:30    La bellezza che rigenera
             Luca Lazzerotti – Piuarch
             Giancarlo Tancredi – Comune di Milano

14:30    Nuovi luoghi della cultura e linguaggi urbani
                  emergenti
             Isabella Inti per Temporiuso.net
             Stefano Parise – Comune di Milano
             Guido Guerzoni – Università Bocconi
             Andrea Perini per Terzo Paesaggio

17:30    Garantire un futuro più bello, equo e sostenibile
             Nicola Di Troia – WiP
             Marco Splendore – WiP
             Stefano Scaringella – Medico Chirurgo
                  missionario in Madagascar da oltre 40 anni
             Eleonora Fontana – Green Building Council

Giovedì 9 novembre 2023

13:00    La bellezza degli spazi e dei corpi fluidi
             Maurizio Favetta – Architetto e Art Director
             Valeria Bonalume – Performer e ballerina

15:00    Il futuro delle città: mobilità, innovazione ed
                  evoluzione urbana
             Gianni Giuffrida – Pininfarina Architecture
             Giulia Ceccarelli – Fondazione Transform
                  Transport ETS
             Andrea Balestrini – LAND Research Lab

17:00    Accessibile, verde e sociale: un dialogo inter-
                  generazionale sull’architettura del futuro
             Alessio Battistella – ARCò e Politecnico
                   di Milano
             Lori Zillante – Studio Cucinella
             Stefano Ragazzo – Orizzontale

Read in:

Ti potrebbe interessare:

MyCamicia, lo stile su misura

MyCamicia, la prima camiceria italiana su misura interamente digitale fa innovazione e anche risparmio. Si tratta di una una sartoria online smart, competitiva e veloce che mette

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”