Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 21/04/2020

Beko dalla Turchia fa innovazione sugli elettrodomestici

Lo stiro facile, il forno che fa da chef, tutto il mondo dei "bianchi" che diventa intelligente. E ci fa risparmiare tempo ed energie.

Innovazione che va di pari passo con la solidarietà. Beko è uno dei Brand di proprietà di Arçelik A.Ş., azienda turca produttrice di elettrodomestici controllata dalla Koç Holding, e proprietaria di 12 marchi internazionali  tra cui Grundig e Blomberg. 

La proprietà, sotto la guida del Ministero dell’Industria e della Tecnologia Turco e del Ministero della Salute Turco, produrrà 5000 respiratori unendo così tutte le sue forze nella lotta contro l’epidemia COVID-19. Una mossa che fa onore a questo produttore turco che, per i clienti italiani, in questo momento di fermo ha avuto l’attenzione di non danneggiare chi ha un malfunzionamento a casa.

Beko offre la possibilità, nel caso in cui il prodotto non sia riparabile, di usufruire di un prezzo agevolato per l’acquisto di un prodotto sostitutivo, che sarà anche comprensivo di installazione e di smaltimento del vecchio (ulteriori dettagli su www.beko.it e l’assistenza allo 02.0303).

INNOVATORI – Ma la cifra vincente di questo marchio è l’innovazione tecnologica. La lavatrice a vapore Steamcure ha programmi specifici come l’antimacchia e di igienizzazione profonda (programma  HYGIENE+ Baby Protect)  e di funzione dopo lavaggio che vede programmi per il REFRESH e l’ammorbimento dei tessuti duri: è la macchina che si prende cura dei capi pensando al benessere dei consumatori.

Le lavatrici di ultima generazione di Beko dispongono anche della funzione Pet Hair Removal. Abiti senza peli per gli amanti degli animali con la funzione lavaggio Pet Hair Removal. Chi ha un amico a quattro zampe a casa sa quanto sia facile ritrovarsi i vestiti coperti di peli. Con le ultime lavatrici proposte da Beko non sarà più necessario usare la spazzola: il prelavaggio e i cicli dedicati di risciacquo extra, elimina dai capi ogni traccia di pelo, mentre il lavaggio viene eseguito con più acqua (+30%) che aiuta a ridurre al minimo i peli degli animali domestici sul bucato.

L’amministratore delegato Beko Italia Francesco Misurelli: “Il nostro obiettivo primo è quello di continuare a crescere e di farlo in modo sostenibile nel lungo periodo: punteremo su prodotti di qualità innovativi, evolutivi e strategici e su una politica di distribuzione efficace che metta il consumatore sempre al primo posto ovvero nelle condizioni di preferire la marca Beko.

DIALOGO VIRTUALEHomeWhiz di Beko è invece un evolutivo sistema che mette in dialogo i nuovi forni, piani cottura a induzione, frigoriferi e lavastoviglie proposti da Beko con i dispositivi mobile, permettendo un controllo da remoto di tutte le funzioni e programmazione.

Si tratta di uno dei punti più alti, tecnologicamente parlando, della storia dell’azienda che approda con successo alla domotica di ultima generazione.

Con 60 anni di esperienza e presenza in oltre 145 Paesi al mondo, Beko nel mercato europeo è attualmente il marchio di elettrodomestici che registra la crescita più importante. In Italia il risultato ottenuto nel 2019 è di più di 1 milione di pezzi venduti e tanta brand awareness.

Il nostro impegno è sempre stato quello di offrire al mercato soluzioni intelligenti e prodotti innovativi e funzionali. Nel 2019 abbiamo presentato modelli all’avanguardia come la lavastoviglie free-standing con tecnologia Autodose e i dryer slim che asciugano fino a 7 kg in soli 46 cm di profondità”  – commenta Francesco Misurelli, General Manager di Beko Italia – “Gli ottimi risultati ottenuti nel mercato italiano ci inorgogliscono e premiano l’impegno della nostra squadra. Con il Sistema HomeWhiz guardiamo concretamente al futuro e alle nuove funzionalità integrate di gestione della casa proponendo un pack di prodotti smart-home.

LAVASTOVIGLIE INTELLIGENTE – La tecnologia ci permette ormai frontiere soltato sognate fino a pochi anni fa. La lavastoviglie DIN59530AD di Beko è efficienza di ultima generazione con l’innovativo Sistema AutoDose in grado di gestire in completa autonomia detersivo (gel) e brillantante da utilizzare per ogni lavaggio. Una volta caricato il serbatoio, sarà infatti la lavastoviglie a calibrare la quantità necessaria (fino a 23 lavaggi).

La lavastoviglie Beko DFN28430X della nuova linea Beko ha una capacità di carico di 14 coperti su 3 cestelli, classe energetica A+++ e dispone di un pannello di controllo con Display LCD per la gestione delle sue funzionalità. Il Display LCD presente dà la possibilità di scegliere con un unico tasto dedicato il programma desiderato tra gli 8 disponibili, come ad esempio Intensive 70, Eco 50 e Quick&Shine. Per eliminare i batteri sicuramente utile il programma Intensive 70. Questo programma è uno dei più indicati per combattere lo sporco e difendere l’igiene all’interno della lavastoviglie. Con questa soluzione Beko offre una potente difesa contro i germi e lo sporco ostinato di stoviglie e posate.

La possibilità di fare una vera pizza in soli 5 minuti con PizzaPro di Beko: il forno raggiunge una temperatura di ben 310° e permette di gustare una pizza degna di questo nome in soli 5 minuti.

Il nuovo forno Split&Cook BVR35500XMS di Beko rappresenta il perfetto connubio tra design e tecnologia.

Un’opportunità unica per avere a disposizione in cucina due diversi forni in uno: attraverso il separatore removibile è infatti possibile dividere in due la cavità XXL da 80 litri, creando un vano superiore da 34L ed uno inferiore da 44L.

Poi ci sono i forni a microonde ventilati MCF25210X, MCF28310X e MCF32410X concepiti per soddisfare le diverse necessità di cottura, riscaldamento e scongelamento in modo facile e veloce. A seconda delle esigenze è possibile scegliere tra le funzioni «forno ventilato, grill e microonde», separatamente o combinandole a piacere, così da realizzare ogni tipo di pietanza, secondo i propri gusti.

FORNI CHEF – I forni multifunzione BIM19700XMS e BIM19700DXMS di Beko sono dei veri sous-chef che aiuteranno in tutte le fasi della cottura. Grazie a un ricettario interattivo, è possibile scegliere tra 82 ricette ed essere aiutati nel settaggio della temperatura e dei tempi di cottura.

Per facilitarne l’utilizzo, questi modelli sono dotati di un intuitivo schermo Vega, completamente full touch, con cui è possibile muoversi all’interno del menu di controllo. Per chi invece preferisce il caro vecchio metodo, questi forni sono anche dotati di una pratica manopola. Grazie alla tecnologia di pulizia HidroClean, la manutenzione del forno diventa un’operazione semplice e veloce: basta, infatti, versare un bicchiere d’acqua sul fondo di una teglia ed infornarla, accendere il forno e aspettare che il calore faccia evaporare tutto il liquido. Il vapore che si viene a creare, ammorbidisce lo sporco rendendo più facili le operazioni di pulizia garantendo anche maggiore igiene.

BEKO FORNO BIM24400ZGCS: cottura multilivello ed estetica in linea alle ultime tendenze.

Il forno BIM24400ZGCS di Beko garantisce prestazioni ottimali per la cottura unite a caratteristiche tecniche pensate per facilitarne l’utilizzo. Il forno termoventilato dispone di resistenza superiore, inferiore e intorno alla ventola, che permettono una distribuzione del calore uniforme. Il cristallo, nella colorazione Zara Gray, risponde perfettamente ai nuovi stili in termini di design e di arredamento di interni, trasformando questo modello in un vero protagonista della cucina. Oltre a essere bello esteticamente, è dotato di un rivestimento oleofobico nella controporta in cristallo che resiste agli accumuli di sporco e grasso, rendendolo facile da pulire. La porta è inoltre robusta e consente di appoggiare piatti e stoviglie pesanti.

Tra le varie particolarità presenti nei piccoli elettrodomestici Beko c’è il Frullatore da tavolo con borraccia portatile. Una volta realizzato il frullato, basterà afferrare la borraccia e uscire di casa. La Borraccia Portatile è realizzata in tritan infrangibile ed è dotata di un pratico tappo con beccuccio.

OGGETTI DI DESIGN – La Platinum Line di Beko è la collezione di piccoli elettrodomestici per la cucina che si compone di frullatori da tavolo, tritatutto, sbattitore e frullatori ad immersione. Il design moderno è enfatizzato dalla scelta di abbinare il nero e il platino, due colori dalla spiccata eleganza e che ne accentuano le linee. Sono fatti per essere lasciati in bella vista in cucina.

Il pannello di controllo digitale è un vero computer di bordo con il quale scegliere e controllare le diverse funzioni del ferro da stiro Beko. Si può sapere in tempo reale il livello dell’acqua nel serbatoio, impostare l’auto-spegnimento o selezionare il tipo di tessuto che si deve stirare, così che vapore e temperatura vengano impostate in modo automatico al livello ottimale.

STIRO FACILEIl sistema stirante SGA8328D di Beko assicura tessuti stirati in modo più semplice, scorrevole e veloce. Il serbatoio esterno, dalle capacità XXL (1.8 Lt), permette di avere un ferro da stiro leggero e maneggevole e di sfruttare allo stesso tempo tutte le potenzialità del vapore, elemento indispensabile per stirare ogni tessuto in maniera facile e veloce. La piastra high-tech è rivestita in Titanio e assicura massima scorrevolezza, piena resistenza ai graffi e  attenzione per i capi, anche quelli più delicati.



Leisure - 08/12/2016

Umbria a Milano, scopriamo il bistrot PreTesto

PreTesto bistrot&bottega è un vero pezzo d'Umbria a Milano, dove antiche tradizioni gastronomic [...]

Leisure - 02/10/2018

Street Food Battle con Simone Rugiati

Il cibo di strada diventa un game-show per la tv. Domenica 7 ottobre, in seconda serata su Italia 1, [...]

Society - 04/05/2018

Incontro con l’incisore Carsten Borck: “Io, berlinese, amo il mare ligure”

La torre di piazza San Michele ad Albenga, riviera di ponente ligure, è un luogo fermo al medioevo. [...]

Top