Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 09/04/2020

Cementine in cucina? Casalgrande Padana le fa così

Vintage chic e sapore retrò nei pattern e forme. Un ripescaggio inaspettato che trascina queste piastrelle nell'evergreen.

La cucina è uno degli ambienti più vissuti della casa, per cui la scelta delle piastrelle rappresenta un elemento a cui prestare attenzione. Le cementine sono tornate in gran moda ultimamente. Generalmente si tratta di mattonelle artistiche artigianali per pavimentazione e rivestimento, composte da cemento Portland miscelato a polveri di marmo e ossidi di ferro per la colorazione.

Le piastrelle in cucina hanno come finalità quella di proteggere le pareti oltre che assolvere ad una funzione estetica di arredamento, perciò sono sottoposte a numerose sollecitazioni, tra fonti di calore, umidità, unto e usura. Dunque è fondamentale che le piastrelle per la cucina, siano facili da pulire, igieniche (Casalgrande Padana usa il trattamento Bios Antibacterial), resistenti alle macchie, agli urti e alle abrasioni, inassorbenti e ignifughe e in grado di accostarsi in modo armonico con altre tipologie di materiali.

Le Cementine di Casalgrande Padana costituiscono un’ottima scelta d’arredo; adatte sia per il pavimento, dove possono rappresentare una brillante alternativa al tappeto, che per il rivestimento, dove possono essere utilizzate anche nei piani di lavoro, rendendo unici gli ambienti della casa in cui vivere e sperimentare ogni giorno.

Il rinnovato successo delle cementine per i nostri arredi si deve al trionfante gusto retrò che ha invaso gli uffici stile di tutto il mondo. Ma anche alle “riesumazioni” eccellenti che sono state portate avanti da designer internazionali altamente riveriti, come Patricia Urquiola e i Fratelli Campana.

Il Portland, materiale base per la preparazione del calcestruzzo, ha costituito il loro largo utilizzo a fine Ottocento, quando l’urbanizzazione veloce a seguito della rivoluzione industriale, esigeva tempi di lavorazione dei materiali e posa molto celeri.

Da materiale povero, le cementine sono state poi progressivamente abbandonate per poi essere riscoperte nelle tendenze degli ultimi anni. I pattern tipici del loro utilizzo (dall’optical all’effetto esagonale) sono tipici del loro utilizzo vintage chic che se ne fa di questi tempi.



Luxury - 17/01/2019

Yvonne Christa a VicenzaOro, fili preziosi di classe

Il filo che lega sogno e creatività è sottilissimo, delicato come la filigrana argentata che affio [...]

Society - 16/01/2020

La “casa più ammirata di Milano” ha un disco di Pomodoro

“La casa forse la più ammirata di Milano” secondo Luigi Zucoli nel 1841 era Palazzo Anguissola [...]

Leisure - 13/11/2018

Scendi da casa, c’è Radio NoLo che ti aspetta

Per il successo di esperimenti sociali di vicinato attivo  come Radio NoLo a Milano si può pensare [...]

Top