20 Aprile 2023

District Eight, Vietnam design tra passato e futuro

Michele De Lucchi, Toan Nguyen e Adam Goodrum. Il brand vietnamita molto apprezzato per il suo stile unico e le autorevoli collaborazioni internazionali.

20 Aprile 2023

District Eight, Vietnam design tra passato e futuro

Michele De Lucchi, Toan Nguyen e Adam Goodrum. Il brand vietnamita molto apprezzato per il suo stile unico e le autorevoli collaborazioni internazionali.

20 Aprile 2023

District Eight, Vietnam design tra passato e futuro

Michele De Lucchi, Toan Nguyen e Adam Goodrum. Il brand vietnamita molto apprezzato per il suo stile unico e le autorevoli collaborazioni internazionali.

District Eight, brand vietnamita molto apprezzato per il suo stile unico e le autorevoli collaborazioni internazionali, ha presentato al Salone del Mobile.Milano le nuove collezioni firmate da tre celebri progettisti.

Inumbria, libreria modulare di Michele De Lucchi che formula una sintesi efficace di essenzialità e funzionalità.

Imbottiti Joss insieme alle sedute e ai tavoli Stilt, disegnati da Toan Nguyen con il suo inconfondibile minimalismo poetico.

Collette, collezione di sedute progettata da Adam Goodrum dalla suggestiva e fluida robustezza.

Il nome si riferisce a uno dei 24 distretti della città, dove ha sede il primo stabilimento e ufficio dell’azienda. La progettazione e la produzione di arredi avviene a Ho Chi Minh City e riflette lo spirito di questa metropoli dal carattere peculiare, vibrante ed eclettica -un luogo d’incontro che guarda continuamente verso l’interno e verso l’esterno alla ricerca di nuove prospettive. Nel brand convivono il patrimonio multiculturale vietnamita e una particolare sensibilità alle esigenze funzionali ed estetiche dell’abitare contemporanee.

Tre progetti che riflettono pienamente lo spirito di District Eight, in cui convivono il patrimonio multiculturale vietnamita e una particolare sensibilità alle esigenze funzionali ed estetiche dell’abitare contemporaneo. Con raffinate lavorazioni della tradizione asiatica che affiancano la ricerca di tecniche e soluzioni innovative per trasformare idee e materie prime di pregio in mobili di alto profilo, contraddistinti da un carattere peculiare.

La funzionalità di Michele De Lucchi, la poesia di Toan Nguyen e la sinuosa robustezza di Adam Goodrum. Dal passato al futuro del design: District Eight al Salone del Mobile.Milano celebra la
tradizione e l’innovazione con i suoi protagonisti.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Helga Corrao, artista di fede

Si è svolta a Messina il 29 e 30 luglio, con grande successo e affluenza di pubblico, la quarta edizione del “Premio Messina Cinema 2022”, la cui anima

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”