Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 25/10/2017

Dutch Design Week, le città del futuro in Olanda

A Eindhoven le città del futuro immaginate dai designer olandesi. E c'è anche modo di "entrare" fisicamente nelle costruzioni.

Alla Dutch Design Week in questi giorni di scena nell’avveniristica Eindhoven, in Olanda, la scienza incontra l’architettura.

Le visioni future e gli scenari possibili per un’architettura e urbanistica futuribile sono fortemente sviluppati da alcuni partecipanti. Come Winy Maas che cura con MVRDV, la piattaforma di design collaborativo, alcune delle visioni più ispirate e fantasiose, ma sempre fattibili, per le città del futuro.installazione

The Why Factory, Gemeente Eindhoven, TU Eindhoven e il collettivo Dutch Design Week stanno presentando quattro interventi per le città del futuro, abitabili anche per i visitatori.

The Future City is Wonderful

installazione dutch design week

Winy Maas che è il curatore e l’ambassador di questa Dutch Design Week 2017, dice: “Per quest’anno vogliamo concentrarci sui prodotti della città del futuro. I prodotti sono il cuore del design, e cambieranno le nostre città e le nostre vite. Puntiamo alla collaborazione tra studenti e partecipanti alla settimana del design, stimoliamo i visitatori a lasciare idee“. Come vedete in foto, la struttura di 9 metri installata a Eindhoven è abitabile.

For more information, tickets and how to visit please check out the Dutch Design Week website here



Society - 16/05/2016

Vespa simbolo d’Italia, 4 modi per celebrare 70 anni di mito

La Vespa ha 70 anni: il 23 aprile del 1946 fu depositato a Firenze il brevetto della celebre motocic [...]

Leisure - 15/03/2017

Di Casa In Casa, passeggiata storica tra le dimore artistiche di Milano

“Di Casa in Casa” è la nuova iniziativa realizzata dalle quattro Case museo di Milano – Casa [...]

Leisure - 19/04/2016

Nuova Zelanda, la Good Life vista dall’obiettivo di Barbara Di Cretico

Nuova Zelanda, il sogno della lontananza e della natura incontaminata. Siamo abituati a pensare al p [...]

Top