Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 04/01/2020

Gervasoni, affascinanti evasioni tra design e arte

Gli imbottiti Gervasoni hanno una natura versatile il rivestimento può essere cambiato in un attimo. La nuova collezione outdoor in partenza per Maison&Objet a Parigi.

Dal 17 gennaio Gervasoni, azienda di design da Udine, sarà presente con uno stand alla più importante fiera di home decor di inizio anno, Maison&Objet a Parigi. Il brand presenterà la nuova outdoor collection di cui vi anticipiamo due foto di prodotti.

In occasione dell’allestimento autunnale lo showroom di via Durini a Milano, espone “Gervasoni dipinto”, allestimento immaginato come una giocosa relazione tra arte e design. L’artista milanese Laura Fiume interpreta la creatività di Paola Navone con una piccola selezione di opere su tessuto che è parte della mostra in corso presso lo spazio espositivo di Palazzo Lombardia, via Galvani 27, Milano.

 

Tutti i prodotti sono creati per “osare” un look diverso, lasciandosi ispirare dai tanti tessuti e dalle tante fantasie in catalogo nate della creatività di Paola Navone.

 

Gli imbottiti Gervasoni hanno una natura versatile e trasformista per poter essere perfetti in ogni ambiente. Grazie alla totale e facilissima sfoderabilità che li caratterizza, il rivestimento può essere cambiato in un attimo. Con un semplice gesto.

Così, regalare al divano e alle poltrone un’immagine diversa – che sia fresca, colorata e pop oppure sobria e raffinata – può diventare un gesto naturale come un cambio d’abito.

E – perché no – anche un’abitudine divertente, per assecondare i gusti oppure dare alla casa una luce e un’atmosfera nuova seguendo il cambio delle stagioni, scegliendo per esempio tessuti spessi e velluti in tonalità calde per l’autunno e cotoni freschi nei colori dell’aria e dell’acqua per la bella stagione.

Per poi tornare al classico rivestimento in lino bianco che la promozione offre in aggiunta. Fino alla prossima voglia di colore.

La nuova sedia NEXT di Gervasoni , disegnata da Paola Navone, presentata al Salone del Mobile ad aprile 2019. Si chiama NEXT e ha il Design di Paola Navone. Una sedia in fusione di alluminio, telaio in rovere grigio. La seduta a macro fori è legata al telaio solo da sottili graffe. Sembra così galleggiare leggera nell’aria. La superficie lucidissima riflette la luce e i colori che ha intorno, assumendo tante immagini diverse e inaspettate. Misure cm 41 x 50 h. 82.

 

Fondata nel 1882, l’azienda Gervasoni è attualmente gestita dalla terza generazione della famiglia con Giovanni e Michele Gervasoni. Gli standard estetici e le tecniche di produzione sono cambiati nel corso degli anni. Non la passione per la bellezza e la produzione artigianale. Attenzione ai dettagli, utilizzo di materiali naturali realizzati con maestria, suggestioni di luoghi vicini e lontani rimangono i tratti distintivi dei prodotti Gervasoni.

La società progetta, sviluppa, produce e commercializza soluzioni d’arredo per la casa e per il settore contract nella sua struttura produttiva di 40000 mq a Pavia di Udine, che conta 90 dipendenti.
La collaborazione con alcuni dei designer più qualificati come Paola Navone – direttore artistico dell’azienda – Marco Piva, Michael Sodeau e Jasper Startup, garantisce la qualità estetica dei prodotti e la continua sperimentazione di nuovi materiali.



Travel - 01/03/2018

Tanti stellati Michelin nei paesi nordici

Con un po' di supponenza noi italiani non siamo soliti attribuire alla Scandinavia un primato culina [...]

Fashion - 17/02/2020

Al ‘MICAM X FASHION SQUARE’ sfila Enso per Istituto Secoli

'Istituto Secoli partecipa a Micam, all'interno della speciale area 'MICAM X FASHION SQUARE', ris [...]

Leisure - 22/11/2017

Le Capitane in tv: “Siamo amiche davvero e i soldi non sono tutto”

Erjona Sulejmani, Émilie Nef Naf, Jessica Melena, Michela Persico, Silvia Slitti sono le protagonis [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!