Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 09/06/2016

Il Leonardo di Gufram: un divano a stelle e strisce che torna dagli anni 60

Disegnato nel 1969, Leonardo è il divano-scultura che denuncia i pregi e i difetti Made in USA.

Gufram ha iniziato i sui festeggiamenti per i cinquant’anni di attività durante il Salone del mobile di Milano 2016 presentando in anteprima Gufram & Paul Smith Psychedelic Cactus, una collezione in edizione limitata a 169 esemplari del mitico totem disegnato da Drocco e Mello nel 1972.

I festeggiamenti proseguono, e il 4 luglio in occasione dell’Indipendence Day, il girono dell’indipendenza americana, Gufram ripresenterà Leonardo, il divano-scultura disegnato nel 1969 dai fondatori dello Studio65, Franco e Nanà Audrito per la loro casa-ufficio.

Il progetto è una parodia artistica dei divani componibili che andavano di moda negli anni sessanta; realizzato per l’occasione in 15 esemplari, mantiene l’originale finitura a stelle e strisce tipiche della bandiera americana.

Leonardo omaggia la bandiera americana attraverso lo scomponimento dei pezzi, esaltando i valori americani di indipendenza e libertà, le rivoluzioni pacifiche della musica Jazz e Rock; ma allo stesso tempo, denuncia la deriva imperialista che hanno avuta gli Stati Uniti durante gli anni 60 con la guerra in Vietnam e la presidenza Nixon.

Scomponibile e ricomponibile a piacimento, Leonardo è stato liberamente ispirato dall’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci. I due cerchi concentrici inscritti in un quadrato e i due assi ortogonali e diagonali, consentono di scomporre la figura in 24 pezzi.

Il divano è una vera e propria opera d’arte che però non rinuncia alla morbidezza, così Gufram lo rifinisce con l’unica finitura Guflac.



Leisure - 18/03/2017

A Düsseldorf il ProWein mette in luce le eccellenze dei vini

L'appuntamento fieristico di Düsseldorf per i vini e i liquori si chiama ProWein e nell'edizione 20 [...]

Fashion - 09/07/2018

Pascual Baylon, il marchio di scarpe finanziato spontaneamente

Tutto è partito da un brainstorming: femminilità, eleganza e bellezza. Fino a chiederle al cielo, [...]

Fashion - 28/06/2018

Persechino, la collezione architettonica

Linee pulite, laserature e grafismi caratterizzano la collezione prét-à-couture AI '17-'18 di Sabr [...]

Top