Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 23/04/2021

Il ferro dolce e colorato di Anacleto Spazzapan

Da Stezzano, l'artigiano lavora il ferro con un brevetto particolare. Il risultato è un manufatto gioioso e ricco di "saper fare".

In campo di design il web soddisfa molto chi è in cerca di ispirazioni. Partendo da due elementi d’arredo, una poltroncina ed un divanetto dal design estrosi ma con linee semplici, ci si imbatte nella storia di Anacleto Spazzapan, artista e artigiano bergamasco. Classe 1943, nel 2011, già in pensione, ha creato con sua moglie Barbara la B&B progetti, e disegna un centinaio di oggetti d’arredo. La produzione di questi complementi d’arredo è realizzata con una tecnica da lui inventata che gli permette l’uso esclusivamente di tondini di ferro di 3 e 5 millimetri. Un logo minimal, un materiale minimal per creazioni stupefacenti, moderne e minimaliste, realizzate con ferro e  mix di stoffe di vecchie bandiere indonesiane che servivano per celebrazioni locali.

Osservando i suoi manufatti si nota il contrasto tra la rigidità della struttura e la morbidezza dei tessuti colorati intrecciati ad arte e che gli conferiscono grande lucentezza.

Nonostante sembrino realizzazioni di un affermato designer proprio per la scelta e accostamento di colori e materiali utilizzati appartengono all’intuizione di questo artista e artigiano bergamasco, tanto eclettico quanto geniale che realizza opere senza tempo e senza età, riuscendo a rendere “morbido” e “caldo” anche uno dei materiali piu’ duri e freddi quale è il ferro.

Elementi d’arredo artigianali e unici, rifiniti nei dettagli in maniera originale,  disegnati e realizzati in serie limitata. 

Ogni sua creazione senza difficoltà trova la sua dimensione in qualsiasi spazio abitativo e commerciale, dal loft alle  case di charme e dall’hotel agli spazi espositivi personalizzandoli con stile ed eleganza e un tocco di viviacità.

Le creazioni di Anacleto possono trovare degno posizionamento anche all’esterno grazie alla loro impermeabilità.

Un logo minimal, l’uso di materiale minimal ed un marchio AS (Anacleto Spazzapan) che “certificano”, in tutto il mondo, le sue creazioni stupefacenti che spaziano dallo stile Barocco a quello contemporaneo.

——–
Poltrona di design by Anacleto Spazzapan con struttura in ferro realizzata interamente a mano con la tecnica della saldatura di  tondini di 4 mm su cui viene intrecciato il tessuto multicolor.
Il tessuto proviene dalle bandiere folkloristiche indonesiane che strappato a strisce di 3 cm vien applicato sulla struttura al fine di ricoprirla totalmente. L’artista è riuscito con le sue creazioni a coniugare  design, confort e leggerezza

Disponibile anche a due posti con funzione di divanetto e disponibili al noleggio scrivendo a c.s. Industrial_design. www.anacletospazzapan.com

Selected by @cs.industrial_designer è un nuovo spazio di The Way Magazine in linea con la filosofia 2010 limited edition che vuole dare luce e porre l’attenzione al design di designer e creativi emergenti e poco conosciuti. L’autore è Cristian Sutti.



Society - 07/12/2018

Perché nel 2018 abbiamo ancora bisogno di John Lennon e Yoko Ono

La recente uscita del libro di Matteo B. Bianchi su Yoko Ono ci ha aperto gli occhi e una volta per [...]

Luxury - 20/03/2020

Rare Champagne, il calice preferito della regina Maria Antonietta

L’emozione storica di Rare Champagne è legata alla figura mitica della Regina Maria Antonietta. L [...]

Leisure - 30/04/2020

C’era dell’arte anche nei fondi dei flipper

Olivo Barbieri nasce a Carpi nel 1947 e nel 1977 realizza la serie Flippers  fotografando i fondal [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!