Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 10/04/2018

Il gioiello è un “dramatic luxury” per Atelier Jen

Li abbiamo scoperti nell’ultima tornata di fashion show a New York per Helen Anthony e ce ne siamo ricordati a distanza. Perché le creazioni di Atelier Jen non si dimenticano facilmente, con la loro opulenza ed eleganza trasgressiva. Si tratta di un “dramatic Luxury” che è forgiato dalle mani della creativa francese Jen Neame Collins, che ha creato oggetti decorativi in cartapesta (Papier-mâché) nel suo studio della Francia meridionale.

Jen Neame Collins è una vera artista della carta. Realizza tutto a mano in Francia.

Faccio disegni e pezzi unici – dice la titolare del marchio – che vanno a formarsi da strati di carta di qualità attaccati assieme con decorazioni e pitture. Quello che ne esce è una gioielleria duratura e waterproof, molto leggera che permette di indossare questi pezzi vistosi con comodità per tutto il giorno”.

Ispirata da molte cose diverse, dall’arte rinascimentale a Dolly Parton, dal classico al kitsch, ogni collezione si evolve naturalmente dall’ultima, con nuovi colori, forme e motivi che si integrano perfettamente nell’estetica Atelier Jen.

Vi mostriamo dei pezzi su misura che sono colorati, decorativi e molto dettagliati. Fatto da strati di carta, incollati saldamente insieme, poi decorato con foglia d’oro e argento sovrapposta a un tripudio di motivi e colori.

Al termine della lavorazione, per donar loro una vita lunga, i gioielli sono rivestiti con vernice impermeabile.

Jen ha una laurea in design tessile e ha avuto una carriera di successo come designer e artista, utilizzando la cartapesta come mezzo per molti anni. Dopo aver vissuto a Londra, lei e suo marito si sono trasferiti in Francia nel 2004. Ha iniziato ad applicare le sue tecniche per creare i gioielli 4 anni fa.

PHOTO CREDITS :

Judith Maria Bradley by Matt Barnes.

Photoshoot with clothes by Helen Anthony, photos Darren Brade.

Still lives, portrait of Jen, by Jane Morley.



Leisure - 18/03/2019

Nesli: “Diamo valore a chi compra e a chi fa musica che resta”

Non fa più guerre, nemmeno con se stesso, Nesli, classe 1980, cantautore nato a Senigallia e approd [...]

Fashion - 28/09/2017

Special e limited, Chiara Biasi lancia le scarpe di Ash per Filip Pagowski

Una social celebrity come Chiara Biasi non poteva mancare al lancio della nuova collezione di scarpe [...]

Fashion - 22/02/2017

Cristiano Burani remixa il New Folk e le influenze etniche

Il New Folk remix immaginato da Cristiano Burani è un'influenza e affluenza di stili che restan [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!