Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 01/04/2016

Seletti ci vuole creativi: scriviamo con la luce

Seletti e le lampade a neon sono ormai un’iconica rappresentazione del saper fare italiano. E per avvicinare il suo pubblico all’arte della luce, l’azienda di Cicognara di Viadana in provincia di Mantova, si prepara a un passo rivoluzionario.

Il 12 Aprile sarà una data importante nel mondo Seletti: l’azienda, in occasione anche dell’apertura della Design Week di Milano, lancia online, il suo primo e-commerce dedicato a chi vuole comporre le lampade con un clic.

La piattaforma permetterà all’utente, con la funzione “compose a message”, di comporre messaggi e frasi mischiando i vari alfabeti disponibili nella collezione Seletti.

L’utente, una volta composto il messaggio, potrà anche simulare lo sfondo su cui verra applicato, (pareti bianche, colorate, piastrellate o con mattoni a vista), calcolare il prezzo e condividere le proprie creazioni sui social network  personali.

Si potrà giocare con iconici font come: l’alfabeto luminoso NEON ART, formato da lettere, numeri e i simboli # ! ? @ & ♡ ⟶. Disegnato con un font typewriter che strizza l’occhio alle vecchie macchine da scrivere.

VEGAZ è la collezione con elementi di illuminazione da interno disponibili nella forma di tutte le lettere dell’alfabeto. Realizzate in metallo, con una sequenza di lampadine a led che ne definiscono il profilo, creando così un grande impatto scenografico.

Le lettere luminose ALPHAFONT/ALPHACRETE, collegate tra loro daranno vita a pensieri e parole d’autore. Nella versione ALPHACRETE, con un guscio in cemento, diventano adatte anche per l’utilizzo outdoor.

Il font METALVETICA, comprende lettere e numeri, realizzati in lamiera zincata saldata a mano. Sono disponibili in due misure con un’altezza di cm. 35 e di cm. 100.

L’art director del marchio Stefano Seletti descrive così il progetto Letters: “Per noi è un progetto totalmente nuovo, è la prima volta che Seletti vende online tramite un proprio e-commerce dedicato a una sezione ben specifica del nostro catalogo. È un progetto che nasce dalla voglia di esprimersi e di circondarsi di creatività; gli alfabeti Seletti sono oggetti per cui il nostro pubblico nutre da tempo un particolare affetto”.

Il progetto si sovrappone con un’altra idea di Stefano Seletti, il 13 Aprile è in programma a Milano il primo Design Pride, evento che attraverserà il distretto delle 5 VIE e culminerà in Piazza Affari con un party aperto al pubblico.

Durante la parade, Letters sarà rappresentata da un carro-installazione, dedicato agli alfabeti ideati dal brand.

Il nostro articolo sul Design Pride

Dal 12 Aprile Online store



Design of desire - 14/10/2019

La Biennale di Vallauris in Francia omaggia le ceramiche italiane

C'è anche un pezzo di Lucio Fontana (foto di apertura di questo servizio) alla mostra "Terra Italia [...]

Fashion - 08/12/2018

A New York è tempo di The Phluid Project, il negozio senza genere

A Manhattan, New York, tra il Greenwich Village ad ovest e l'East Village c'è il nuovo distretto ch [...]

Leisure - 01/09/2020

Il cromatismo di Elisabetta Marnoni in un cortile antico

La mostra personale di pittura di Elisabetta Marnoni “CONTAMINAZIONI” a cura di Massimiliano  [...]

Top