31 Maggio 2024

La leggerezza al Lake Como Design Festival 2024

I protagonisti della Contemporary Design Selection e il Chilometro della Conoscenza, nuova location affacciata sul lago che ospiterà quest’anno una mostra diffusa.

31 Maggio 2024

La leggerezza al Lake Como Design Festival 2024

I protagonisti della Contemporary Design Selection e il Chilometro della Conoscenza, nuova location affacciata sul lago che ospiterà quest’anno una mostra diffusa.

31 Maggio 2024

La leggerezza al Lake Como Design Festival 2024

I protagonisti della Contemporary Design Selection e il Chilometro della Conoscenza, nuova location affacciata sul lago che ospiterà quest’anno una mostra diffusa.

Lake Como Design Festival sceglie ‘Lightness’ come titolo per la sua sesta edizione: il tema della leggerezza guiderà i visitatori in un percorso diffuso, alla scoperta di mostre e installazioni site-specific nella città di Como e intorno al suo lago dal 15 al 22 settembre 2024.

Lightness in Progress. Designer, artisti, editori e gallerie si incontrano, per la prima volta, nelle storiche sale di Villa del Grumello.

Terminata la call to action, il Festival annuncia i nomi dei designer protagonisti della Contemporary Design Selection e presenta il Chilometro della Conoscenza, nuova location affacciata sul lago che ospiterà quest’anno una mostra diffusa.

Lake Como Design Festival 2024. Villa del Grumello, Como. le scenografiche serre e altri spettacolari siti del Chilometro della Conoscenza, accoglieranno i progetti della Contemporary Design Selection, mostra dedicata al design indipendente curata per il secondo anno consecutivo da Giovanna Massoni. Il Festival animerà anche il centro della città di Como, con una serie di mostre all’interno del Palazzo del Broletto, di San Pietro in Atrio e Spazio Nattae con i progetti e istallazioni site specific del percorso OFF.
Chilometro della Conoscenza, Como. Lake Como Design Festival annuncia i protagonisti della Contemporary Design Selection, progetto curato per il secondo anno consecutivo da Giovanna Massoni. 
L’edizione 2024 esce decisamente dai confini nazionali: Giappone, Corea, Hong Kong, Argentina, Canada, Austria, Germania, Olanda, Repubblica Ceca, Francia, Belgio, Spagna, Polonia, Latvia, Regno Unito e, ovviamente, Italia. Questi i luoghi di provenienza di architetti, artigiani e designer che quest’anno racconteranno la leggerezza. 

La più grande novità di questa edizione sarà infatti l’apertura al pubblico del Chilometro della Conoscenza, in collaborazione con Associazione Villa del Grumello Fondazione Antonio Ratti, che ospiterà un nuovo percorso espositivo. Localizzato in prossimità del centro della città di Como, il Chilometro della Conoscenza riunisce, attraverso parchi secolari per un totale di 15 ettari, alcune ville storiche che si affacciano sul lago. Le esposizioni del Festival prenderanno forma nel parco e all’interno della prestigiosa Villa del Grumello, che ospiterà una selezione di gallerie e di editori internazionali.

Foto di apertura: Soft Silence, Yuko Sakamoto.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”