31 Luglio 2023

L’architettura di Palazzo Fiuggi

Un luogo di rigenerazione per mente e corpo. Lo splendore dello stile Liberty esaltato da interventi contemporanei di grande prestigio e gusto. La storia di una location che intreccia la storia d'Italia.

31 Luglio 2023

L’architettura di Palazzo Fiuggi

Un luogo di rigenerazione per mente e corpo. Lo splendore dello stile Liberty esaltato da interventi contemporanei di grande prestigio e gusto. La storia di una location che intreccia la storia d'Italia.

31 Luglio 2023

L’architettura di Palazzo Fiuggi

Un luogo di rigenerazione per mente e corpo. Lo splendore dello stile Liberty esaltato da interventi contemporanei di grande prestigio e gusto. La storia di una location che intreccia la storia d'Italia.

In una valle laziale alle pendici dei Monti Ernici, nel Lazio, sorge un incanto di architettura di inizi Novecento che ancora oggi strega visitatori internazionali. Parliamo di Palazzo Fiuggi, oggi un grand hotel in una delle più celebri “ville d’eaux” italiane, testimonianza preziosa di un gusto Liberty che ha reso celebre questa stazione termale nel mondo.

Palazzo Fiuggi si trova a 700 metri dal livello del mare con circa otto ettari di parco secolare, il che gli conferisce geolocalizzazione e altitudine ideale per una perfetta remise en forme. Oggi è un albergo definito “wellness medical retreat”, una struttura che oltre a un’accoglienza di lusso fornisce un’esclusiva gamma di servizi medici, terapie olistiche e trattamenti benessere, fitness e cure di bellezza del corpo.

Gusto Liberty intatto e lampadari di Murano appositamente creati per questa location tra la fine dell’800 e l’inizio del 900. Per visitare i servizi dell’Hotel Palazzo Fiuggi qui.

STORIA – L’antico Palazzo della Fonte di Fiuggi, un albergo che appartiene alla storia dell’ospitalità d’eccellenza d’Italia aprì in un edificio fondato nel 1913 e ideato dagli architetti Garibaldi Burba e Giovanni Battista. Le manovre erano iniziate dai committenti dal 1909, quando fu acquistata da privati una collinetta nella zona delle terme, denominata “Iu Monticiglio”. Su questa altura, circodanto da folta vegetazione sorge oggi l’hotel che garantisce privacy e aria buona.

Garibaldi Burba era un noto architetto che soprattutto a Roma si era distinto per la progettazione di villini in stile neo-rinascimentali e neo-medievali. La sua impronta è ancora ammirata nelle sale dell’odierno hotel Palazzo Fiuggi.

La volontà era quella di rendere il Palazzo l’hotel più sontuoso d’Europa e un record lo aveva già nelle intenzioni: è stato il primo albergo con piscina del continente. Con l’arrivo dell’aristocrazia europea, nella cittadina in provincia di Frosinone si ammirava in questo eremo esclusivo il gioco di incastri dei marmi di Carrara e gli affreschi di inizio ‘900. Qui arrivò per vacanza nel 1914 il re d’Italia Vittorio Emanuele III, insieme alla famiglia reale. E proprio qui, nelle antiche e sontuose sale, fu firmato l’atto che sanciva la partecipazione dell’Italia alla prima guerra mondiale. Per la sua preziosa eredità storica, nel 2008, il Palazzo è stato riconosciuto dal Ministero della Cultura come “degno di protezione e conservazione”.

Aristocratici e gentildonne, poeti e artisti: le sale di Palazzo Fiuggi da inizi del Novecento, in ogni gestione hanno accomodato personaggi influenti dal mondo che sono venuti in questo luogo esclusivo per ritemprarsi e godere del binomio salute e relax.
Terrazze che hanno fatto la storia: da Palazzo Fiuggi per la festa inaugurale nel 1913 si ammiravano aeroplani in volo. E da qui si sono affacciati durante i loro privatissimi soggiorni, secondo le cronache del tempo, i grandi uomini d’Italia: Giuseppe Pirandello, Guglielmo Marconi, Gabriele D’Annunzio.


DESIGN CONTEMPORANEO – L’architetto della SPA odierna e di tutta l’area benessere di Palazzo Fiuggi è
Mario Dal Molin, con alle spalle molti anni di esperienza e un lavoro con il team del pluripremiato Forte Village in Sardegna.
L’ex centro congressi e meeting all’interno dell’hotel è stato ora trasformato in un vasto centro termale e benessere, immerso in circa 6.000 metri quadrati e suddiviso in spazi Wellness, Beauty e Medical.
Sono state realizzate nuove piscine thalasso.

Inoltre, la piscina esistente è stata oggetto di restyling ed è stata trasformata in una piscina panoramica con piscina coperta collegata tramite un suggestivo tunnel ad una piscina esterna riscaldata con vista mozzafiato sul “centro storico” di Fiuggi, che sorge su una collina proprio di fronte l’albergo.
Marmi White Luxury e rivestimenti in legno sono protagonisti in tutto lo spazio wellness.

Le saune strategicamente posizionate davanti la veduta più tipica dell’agglomerato antico di Fiuggi. A Palazzo Fiuggi c’è una sauna finlandese, un bagno turco e una stanza del sale.
Scale che fanno da ornamento tra le varie uscite del Palazzo Fiuggi e l’approdo alle piscine con acque a diverse temperature. Qui ci si rigenera con la famosa acqua benefica che sgorga dalle montagne circostanti.


Oltre 40 sale trattamenti sono state arricchite con rivestimenti esclusivi e cieli stellati per regalare la massima sensazione di relax in un ambiente da sogno.
Un’esclusiva spa suite con sauna, hammam e jacuzzi è stata creata per far rilassare le coppie insieme, in completa privacy.
Due sale rituali hammam con panche riscaldate sono state progettate in marmo e mosaici d’oro.

Su un lato esterno del sontuoso Palazzo Fiuggi sopravvive una lapide che lo indica con la vecchia suggestiva dicitura, “Grande Albergo Palazzo della Fonte”. Le attrattive del tempo erano la piscina e la possibilità di giocare a Golf.


All’interno dei giardini, un complesso di Terme Romane si estende su una superficie di 700 mq. Creato per uomini e donne da godere separatamente, comprende saune e hammam intervallati da vasche di acqua fredda.
Sono state realizzate due ampie zone relax: una con vista panoramica sui nuovi giardini e su Fiuggi, l’altra con vista sulla piscina olimpionica esterna. I lettini sono immersi in un’atmosfera naturale grazie al rivestimento in legno e agli alberi che scandiscono le grandi pergole bioclimatiche pensate per garantire sole o ombra a seconda delle esigenze.

Le sale relax con il percorso Kneipp sono finemente arredate e danno su un prato. La facciata principale di Palazzo Fiuggi oggi richiama i decori e il gusto Liberty degli anni in cui è stato fondato. All’interno del parco ci si muove a piedi o con mini-auto elettriche, in ossequio all’impronta green del rinomato albergo.


EDIFICIO ALBERGO – L’architetto Sandro Sergi è stato chiamato per restaurare le camere e le suite del prestigioso albergo.
Palazzo Fiuggi è stato costruito in cima ad una collina a Fiuggi nel 1910 ed è stato completamente ristrutturato nei primi anni ’90, essendo sempre stato adibito ad albergo.
Il progetto odierno, terminato dopo la pandemia, ha previsto la costruzione di un nuovo centro benessere medico con la ristrutturazione delle aree esterne per includere l’edificio principale e la piscina esistente. Anche tutte le aree comuni, le camere e le suite esistenti sono state rinnovate.
Gli affascinanti interni del palazzo hanno sempre stupito e affascinato gli ospiti. Intagli, stucchi e affreschi adornano le sale, in particolare la Sala Quattro Continenti e la Sala degli Affreschi.

Le aree comuni incarnano la lunga e rinomata storia del palazzo, tutte sono state restaurate con cura.
Sul lato destro del piano terra completano l’offerta dei servizi la Tisaneria, il Cinema, la Biblioteca e l’ex grande Salone delle Feste, riconvertito nel Workout Movement Lab, un laboratorio all’avanguardia palestra.
Durante tutta la ristrutturazione sono stati valorizzati materiali e oggetti di pregio, tra cui i magnifici lampadari in vetro di Murano realizzati completamente a mano nel 1800 e i pavimenti in parquet in rovere bruno originali.

Lo stile autentico di Palazzo Fiuggi è evidenziato da un’armonia cromatica rilassante ed elegante, sia negli spazi comuni (a sinistra la tisaneria) sia nelle camere degli ospiti. Le camere sono state rinnovate con mobili contemporanei ed elementi decorativi più rispondenti alle attuali esigenze dei clienti.


Per preservare l’anima storica dell’edificio, ogni camera e suite ha una propria tavolozza di colori scelti con cura: dalle pareti tutte dai toni chiari, alle cornici superiori bordate di stucco bianco, ai soffitti. I colori scelti uniscono il blu carta da zucchero, l’ocra e il rosso pompeiano.
Le aree comuni, nel rispetto delle originali tonalità bianche e pastello, sono state progettate per creare un ambiente elegante, funzionale e confortevole, un luogo dove ricaricarsi in uno spazio dove il fascino storico delle origini si fonde con il design moderno e lo stile internazionale. L’antica collezione di pittura è stata riutilizzata arricchendo alcune aree comuni così come alcune deliziose suite.

La sontuosa Sala Quattro Continenti (con affreschi che riprendono motivi storici di America, Europa, Asia e Africa) e l’ingresso dell’area Terme Romane, con chiaro riferimento all’architettura antica di tanti parchi archeologici vicini al Palazzo Fiuggi.


Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”