26 Luglio 2019

Le meraviglie deco dei parati Vito Nesta con laboratorio artigianale di San Patrignano

Ispirazione vintage per il nuovo e prezioso lavoro del designer pugliese che lavora a Milano. Si parte da una dimora progettata da Portaluppi.

26 Luglio 2019

Le meraviglie deco dei parati Vito Nesta con laboratorio artigianale di San Patrignano

Ispirazione vintage per il nuovo e prezioso lavoro del designer pugliese che lavora a Milano. Si parte da una dimora progettata da Portaluppi.

26 Luglio 2019

Le meraviglie deco dei parati Vito Nesta con laboratorio artigianale di San Patrignano

Ispirazione vintage per il nuovo e prezioso lavoro del designer pugliese che lavora a Milano. Si parte da una dimora progettata da Portaluppi.

A Milano Villa Mozart è uno dei capolavori dell’architettura cittadina degli anni Trenta, firmato da Piero Portaluppi. Villa Mozart – Doppia Firma – carta da parati oggi è la nuova collezione che nasce dall’estro creativo di Vito Nesta con la collaborazione e realizzazione del laboratorio artigianale di carte da parati di San Patrignano.

Il progetto Doppia Firma è  l’ambito in cui si è sviluppata questa collaborazione. Interamente dipinte a mano dagli artigiani di San Patrignano, le carte da parati ripercorrono le stanze della villa e si soffermano sui dettagli e i deco di ispirazione anni Quaranta, seguendo le venature dei marmi e le linee dei legni e del piastrellato.

Come vedete da queste foto, sembra di rivivere le armosfere delle dimore gentilizie del Novecento in questi pattern da pareti. Geometrie inventive e fantasiose con prevalenza di oro e colori in venatura, si accostano a utilizzi moderni e rigenerati di un passato che è l’orgoglio del fatto in Italia. Quando ancora non era stato codificato il “made in Italy”.

 

Read in:

Picture of admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Harim, la sfilata dei talenti 2018

La prestigiosa passerella del Fashion Graduate Italia dello scorso ottobre ha visto cimentarsi con la passerella le creazioni di talentuosi

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”