Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 04/04/2018

Lexus abbatte i limiti al Fuorisalone

LIMITLESS CO- EXISTENCE presso lo spazio Cavallerizze al Museo della Scienza e della Tecnologia nel distretto 5Vie a Milano.

In occasione del Fuori Salone 2018, Lexus presenterà l’evento LIMITLESS CO- EXISTENCE presso lo spazio Cavallerizze al Museo della Scienza e della Tecnologia nel distretto 5Vie a Milano nella design week (17-23 aprile 2018).
 
L’installazione principale, realizzata dall’architetto Sota Ichikawa si basa sull’idea che ogni essere umano sia idealmente il centro del mondo. In questo modo un numero infinito di corde appese rappresenterà ogni individuo presente sulla faccia della terra. Ciascuna corda verrà illuminata simultaneamente da una sorgente luminosa, in maniera tale da non lasciare nessuna corda nell’oscurità.
Alla kermesse milanese Lexus presenterà anche il suo nuovo prototipo, l’innovativa LF-1 Limitless, un indizio per quanto riguarda la cifra stilistica dei futuri prodotti del brand.
Inoltre verrà annunciato il vincitore del Design Award 2018 promosso dal brand, un concorso che si rivolge a una nuova generazione di designer e realizzatori emergenti provenienti da tutto il mondo.
ALTATTO – Sarà possibile visitare il Lexus Design Event presso il nuovo spazio le Cavallerizze, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. Il museo è il risultato di un importante intervento di recupero architettonico e riqualificazione urbanistica di quello che in passato è stato prima un monastero e successivamente una rimessa per cavalli. I visitatori potranno inoltre vivere un’esperienza gastronomica unica creata dal trio di giovani chef milanesi ALTATTO.Le chef stimoleranno il palato dei visitatori spostando l’esperienza LIMITLESS CO-EXISTENCE all’interno di un’altra dimensione. Il team Altatto utilizza il meglio della gastronomia italiana per creare una cucina di stampo vegan e vegetariano capace di valorizzare la maestria artigianale, la stagionalità dei prodotti e la tradizione, sempre con un occhio di riguardo nei confronti della sostenibilità ambientale. Il team è composto da tre chef (Giulia Scialanga, Sara Nicolosi e Cinzia De Lauri) alla continua ricerca dei sapori migliori e della bellezza, due concetti alla base delle loro capacità e della tanta passione che mettono nel loro lavoro. Le tre chef si sono incontrate al Joia, unico ristorante stellato vegetariano in Italia. Questa esperienza comune, sotto la guida dello chef Pietro Leemann, ha permesso loro di approfondire l’arte della cucina vegetariana di qualità.

Titolo LIMITLESS CO-EXISTENCE
Durata 17-22 aprile, 10:00-20:00
Luogo Le Cavallerizze – Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci

Via Olona 6, 20123 Milano, Italia



Luxury - 01/11/2019

In 40mila per la Jewelry Week a Milano

Circa 60 eventi all'interno di atelier di alta gioielleria, laboratori di arte orafa, accademie, scu [...]

Society - 11/04/2019

Vendemmia da record, qualità al top e svolta bio: un 2018 d’oro per i vini lombardi

Oltre ad arte, creatività e design in Lombardia anche l'enologica entra di diritto nei settori di e [...]

Leisure - 25/02/2018

Sannolo 2018, anche The Way Magazine e Mooziki a caccia di talenti

Sannolo è partito come una risposta scherzosa a Sanremo nel 2017 e si è trasformato in un trampoli [...]

Top