Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 31/07/2018

Luum, ecco la collezione tattile

Suzanne Tick non è solo un'artista, si occupa di nuovi modelli di business. E dagli USA lancia questo marchio di tappezzerie innovativvo.

Con l’obiettivo di migliorare l’esperienza intuitiva, emotiva e sensoriale, Luum Textiles, azienda di design tessile americana, ha lanciato The Tactility Collection – materiali creati per supportare l’architettura che vuole “rallentare le esperienze, bloccando il tempo”.

L’arredo casa in difesa e dell’importanza dell’esperienza umana è un argomento caldo in USA. La collezione esplora le superfici materiche e dimensionali che influenzano il modo in cui viviamo il tatto, la vista e il suono. Attraverso tessuti multiuso e multidirezionali che rispondono alle nostre esigenze logiche e intuitive, la collezione incarna il pensiero emozionale del design espresso attraverso una tavolozza di colori completa.

La Tactility Collection dell’artista e promotrice del marchio Suzanne Tick esplora la diversità e la natura espressiva di una superficie attraverso fibre, strutture, colori, motivi e dimensioni. La collezione offre nuovi classici, modernizzati attraverso pattern e colori. I modelli e le costruzioni sono ispirati a tecniche tessili consolidate nel tempo, come quilt, effetti moiré e spinning. Le palette riflettono un approccio al colore più sfumato e sperimentale offrendo una più ampia selezione di sfumature più morbide e colori brillanti ispirati alla tecnologia.

L’azienda che fono al 2016 si chiamava Teknion Textiles ora sotto la guida dell’artista e designer Suzanne Tick e sta sviluppando un nuovo modello di business, responsabile ed etico. “Crediamo che il design è più di successo quando è accoppianto agli intenti – si legge nella brochure aziendale  – e cerchiamo sempre di immaginare gli utilizzi del nostro lavoro negli ambienti costruiti”.

La scienza olistica è alla base della scelta degli accoppiamenti dei tessuti e dei materiali per realizzare queste fibre. Poi ci sono architetti e designer che si prestano a contribuire alla finitura. Questi tessuti sono fatti per avvolgere tutte le possibili superfici negli ambienti di casa. Con sperimentazione e osservazione Luum decide poi che utilizzo dare ai tessuti.



Fashion - 12/09/2018

Atelier Cigala’s porta la sua passione per il denim alla Milano Fashion Week

Una delle vere star degne di nota della jeanseria marchigiana sarà tra le protagoniste del White Mi [...]

Society - 20/03/2020

Laura Calosso: “Fenomeno allarmante degli Hikikomori. La quarantena è un’altra cosa”

"Sono ragazzi eccellenti. Si ritirano da scuola con media altissima. Fanno sport a livello agonistic [...]

Society - 07/02/2019

Gualtiero Marchesi, il tour dei suoi sapori gira il mondo

Noi di The Way Magazine l'avevamo conosciuto un anno prima della sua scomparsa: Gualtiero Marchesi [...]

Top