Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 06/10/2017

Mazzanti Evantra Millecavalli, la nuova hypercar

Vi sveliamo le prime immagini dei test drive sulle colline toscane della nuova produzione della casa automobilistica pisana.

Tutto il team ci sta lavorando e contiamo di arrivare allo stadio produttivo presto“. Sono le parole di Luca Mazzanti, patron della casa automobilistica pisana che sta per lanciare un nuovo modello.

Infatti prosegue costantemente lo sviluppo delle Hypercar, e questi sono i primi scatti del prototipo nuovo della casa: la Mazzanti Evantra Millecavalli. Sono i momenti salienti degli step fatti negli ultimi mesi di sviluppo. Alla guida, Luca Mazzanti ha cominciato la prima delicatissima fase di collaudo della vettura stradale più potente mai realizzata in Italia, nonché ultima nata sotto il marchio toscano Mazzanti Automobili.

Questa Evantra Millecavalli, ancora in veste di prototipo, appare priva di molte appendici e con un’aerodinamica semplificata; il tutto verrà finalizzato nella seconda fase di test. Questa Hypercar sta dunque macinando chilometri sulle strade toscane, da sempre terreno di sviluppo per mettere alla frusta le vetture di Luca Mazzanti.
Questo capolavoro tecnologico è anche frutto delle tecnologie messe a disposizione dai partner Mazzanti che sono PIRELLI, BREMBO, OZ, ID4MOTION, AIM, TH.E ENEGINEERING, TRACTIVE SUSPENSIONS, BARDAHL, nonché dell’esperienza maturata con il team CETILAR VILLORBA CORSE, nella 24 Ore di Le Mans e nella European Le Mans Series.“Le colline toscane hanno da sempre ispirato le mie vetture, sia per quanto riguarda lo stile che per le scelte meccaniche”  – racconta Luca Mazzanti  – “le tortuose strade toscane, le mie strade, esaltano le doti di agilità delle mie automobili, ed anche questa ultima nata, l’Evantra Millecavalli è stata concepita per andare forte, molto forte, tra queste curve… In questa configurazione prototipale, dove l’aerodinamica definitiva non è ancora stata implementata, ci stiamo concentrando sul testare le qualità meccaniche della vettura e sullo sviluppo delle centinaia di componenti che differiscono dalla Evantra “standard”. Tutto il team sta lavorando con grande passione e determinazione consapevoli dell’ ambizioso progetto che stiamo avviando verso la produzione. Grazie anche alla partecipazione allo sviluppo del primo cliente Millecavalli, un grande appassionato di motori e di arte, fonderemo alla perfezione queste due componenti”.  



Design of desire - 12/04/2016

Carlo Apollo: scopriamo come è diventato il “re dei pavimenti”

Carlo Apollo fa la spola tra il suo showroom in piazza Castello a Milano e il cantiere alla BeHouse [...]

Fashion - 07/06/2016

Europei 2016, le griffe italiane scatenano la fantasia sull’evento calcistico

Ermanno Scervino è stato scelto per la nazionale italiana di calcio come brand ufficiale fino ai mo [...]

Trends - 31/01/2018

Zara alla svolta, l’online fa aprire negozio a Londra

Un punto fisico dove ritirare i capi ordinati online. Zara si "piega" al trend del ritiro fisico (po [...]

Top