29 Marzo 2023

Origami, rigore nell’arredo bagno

Durante il Salone del Mobile 2023, presso lo showroom in via Tortona, l’azienda fiorentina presenta la console da bagno, realizzata da B&V Design

29 Marzo 2023

Origami, rigore nell’arredo bagno

Durante il Salone del Mobile 2023, presso lo showroom in via Tortona, l’azienda fiorentina presenta la console da bagno, realizzata da B&V Design

29 Marzo 2023

Origami, rigore nell’arredo bagno

Durante il Salone del Mobile 2023, presso lo showroom in via Tortona, l’azienda fiorentina presenta la console da bagno, realizzata da B&V Design

Un foglio di carta e una serie di pieghe, ognuna con un preciso ruolo indispensabile per arrivare alla figura finale. L’arte dell’Origami giapponese insegna che “nulla è fisso, tutto si trasforma”, uno dei concetti più amati dalla filosofia orientale.

È dalla combinazione tra i capisaldi dell’arte orientale e le suggestioni della pittura occidentale che nasce Origami, la nuova collezione disegnata dallo studio Bernhardt&Vella per Ex.t, presentata in anteprima in occasione della Milano Design Week 2023.

Una collezione che traduce la delicatezza visiva e concreta delle figure in carta realizzate con l’antica arte dell’Origami, per reinterpretare il bagno con forme e suggestioni contemporanee. “Nulla è fisso, tutto si trasforma”, proprio come insegna la tradizione orientale.

Il protagonista di Origami è il lavabo, caratterizzato da linee nette e marcate ispirate al rigore dell’estetica giapponese.

Ex.t, storico marchio fiorentino dell’arredo da interni, dedica Origami a chi, per la propria casa, cerca versatilità, funzionalità e design: la conferma di un’attenzione ai dettagli in tutti i complementi d’arredo che compongono le collezioni del brand toscano.

La collezione in dettaglio

  • Il primo richiamo all’arte dell’origami sono le linee nette e marcate del lavabo – realizzato in LivingTec – declinato in due versioni, una quadrata e una rettangolare, da piano e da terra.
  • Un ulteriore elemento che enfatizza il carattere scultoreo della collezione è la colonna d’appoggio, posizionabile sia a muro che a centro stanza.
  • La dimensione del cabinet, singola o doppia, combina forme rigide a finiture lucide. Le ante chiuse e i vani a giorno ne definiscono l’estetica in una giustapposizione di volumi pieni e vuoti.
  • Le maniglie sottolineano il mood della collezione, la piega. In questo caso però il materiale “da piegare”, è il metallo, ottone spazzolato o in nichel spazzolato.
  • Completano la collezione gli specchi retroilluminati e gli accessori in metallo spazzolato che contrastano le laccature lucide dei mobili. La versione con doppio lavabo verrà presentata con colori più tenui, come il grigio clay, disponibile anche per i lavabi.

Ex.t attende visitatori presso il Flagship store Ex.t in via Tortona 34, Milano.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Helga Corrao, artista di fede

Si è svolta a Messina il 29 e 30 luglio, con grande successo e affluenza di pubblico, la quarta edizione del “Premio Messina Cinema 2022”, la cui anima

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”