Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 10/01/2020

A Paris Déco Off 2020 parati e tessuti di pregio dalla storia

A Paris chez Antoinette Poisson, Élitis e Mariaflora by Filippo Uecher lanciano proposte dal sapore storico per l'home decor.

Il trend di recupero storico dell’artigianalità e anche di alcuni motivi di arredo nelle case di lusso sta contagiando anche le proposte che si vedono questo mese a Paris Déco Off 2020, la grande fiera francese di moda di home decor.

Élitis ha sede a Tolosa, nel sud-ovest della Francia, ed è immersa in un clima mediterraneo molto caldo e conviviale che stimola gli scambi di idee e la creatività. A Paris Déco Off 2020 dal 16 al 20 gennaio espone le novità nello showroom parigino, 5 rue Saint-Benoît 75006 Parigi.

Lussureggianti, prolifiche, esuberanti. Le nuove collezioni Élitis daranno corpo a un mondo assolutamente onirico e anticonformista. Un immaginario in cui i generi si fondono a tutto spiano e i classici vengono storpiati. I ricami colorati e i motivi sfalsati si agiteranno sui tessuti, mentre i lini e gli chouchou offriranno il massimo della morbidezza. Sulle pareti risplenderanno degli accoppiamenti talvolta insolenti: la madreperla e l’abaca, l’arte e la carta, le specie botaniche e i disegni.

 

I parati e gli home decor che “inventa” Élitis risentono di questa atmosfera. La nuova carta da parati Flower Power – linea Nid d’oiseau – con colori accesi e un gusto retrò è parte di una collezione di carte da parati multicolori, grandi disegni floreali e vegetali. Tutte le linee di Flower Power hanno un tratto in comune: il potere dei colori, le aspirazioni vintage e le linee fauviste.

A Tolosa per Élitis lavora il laboratorio creativo interno all’azienda, composto da una squadra di dieci designer che puntano alla ricerca per dar vita a collezioni sempre innovative e allo stesso tempo legate alla tradizione. I designer provengono dai mondi dell’arte, della moda e della pubblicità. Creano le collezioni ispirandosi a viaggi, forme e colori. Niente nasce da una grafica o un disegno predefinito, ma tutto prende forma da oggetti, foto, colori, scenari. Per ogni collezione vengono definiti dei moodboard, punto di partenza per la creazione dei prodotti durante tutto l’anno.

Ad oggi Élitis lavora in tutto il mondo e ha quattro showroom nelle città di Milano, New York, Parigi e Berlino. Inoltre espone nei più noti Saloni Internazionali e vanta importanti collaborazioni con Università e Istituti di Design.

Filippo Uecher produce Mariaflora, collezione di tessili per la casa, a Biella, città piemontese dalla centenaria tradizione tessile in cui affondano le radici estetiche aziendali.

MARIAFLORAMariaflora by Filippo Uecher scaturisce non solo dalla spiccata capacità creativa e professionale di Filippo Uecher ma soprattutto da un suo profondo attaccamento al territorio, alla cultura del biellese ed alla sua natale città, Biella, con il mistico borgo storico medioevale. Dal 16 al 20 gennaio, Parigi sarà l’epicentro del mondo dell’interior design, della decorazione e del design di lusso e quindi il concetto della proposta del brand si adeguano a questo mood.
Le nostre frenetiche vite quotidiane richiedono uno stile di vita esente da manutenzione, in modo che quando torni a casa puoi davvero lasciare tutte le tue preoccupazioni fuori dalla porta e goderti il momento. La casa è dove la vita è facile. Ecco perché i Uecher portano performance indoor in collezioni lussuose e innovative che non mancheranno mai di resistere alle problematiche quotidiane della vita aggiungendo bellezza agli spazi abitativi. Mariaflora by Filippo Uecher sarà in esposizione alla Galerie Hervè Courtaigne al 53 di Rue de Seine.

A Paris chez Antoinette Poisson è una società parigina attiva nella creazione e la modifica di arredi e decori, realizzati artigianalmente in conformità con le tecniche del 1700.

ANTOINETTE POSSON – I proprietari di A Paris chez Antoinette Poisson riscoprono la maestria delle grafiche domino del XVIII secolo che venivano incise in maniera preziosa. Antenato della carta da parati, il disegno del brand è una sintesi di creazioni originali e ispirazioni a documenti storici. Questi “fogli” sorprendono con la loro armonia colorata e lo stile senza tempo. Il domino è un motivo che va dalla carta al lino stampato, ma lo si trova anche su oggetti di decorazione in cartapesta e una linea di cancelleria. L’intera proposta è presentata in Francia e nel laboratorio parigino, poi distribuita in tutto il mondo da una selezione di rivenditori. Si tratta essenzialmente di artigiani del patrimonio storico abituati ai lavori di restauro di collezioni pubbliche o private. Questi creativi sono comunque riusciti a rispolverare un’arte decorativa scomparsa offrendo una seconda vita a questi motivi dipinti a mano.

 



Design of desire - 22/04/2018

EditaMateria con Antonio Aricò e “una stanza”

In occasione della Milano Design Week 2018 Editamateria in collaborazione con Antonio Aricò esplora [...]

Design of desire - 16/04/2018

Appena svelati gli 8 tunnel del design a Ventura Centrale

Il Fuorisalone può partire. Sono stati appena svelati gli 8 tunnel del design più attesi di questo [...]

Leisure - 22/01/2018

AFFORDABLE ART FAIR. L’ottava volta a Milano

Affordable Art Fair, anche quest’anno a Milano l’arte è alla portata di molti. Il format di fi [...]

Top