4 Ottobre 2016

Per Baglietto la novità è lo slancio di prua verticale

Entro il 2020 il cantiere spezzino investirà 12 milioni per ricerca e sviluppo. Le novità al Monaco Yacht Show.

4 Ottobre 2016

Per Baglietto la novità è lo slancio di prua verticale

Entro il 2020 il cantiere spezzino investirà 12 milioni per ricerca e sviluppo. Le novità al Monaco Yacht Show.

4 Ottobre 2016

Per Baglietto la novità è lo slancio di prua verticale

Entro il 2020 il cantiere spezzino investirà 12 milioni per ricerca e sviluppo. Le novità al Monaco Yacht Show.

Baglietto si spinge sempre più oltre nel mercato degli yacht di lusso e gli investimenti producono i loro frutti. Al Monaco Yacht Show i cantieri spezzini hanno annunciato impieghi per un valore di 12 milioni (entro il 2020) in strutture operative, risorse umane e ricerca e sviluppo prodotto.

Le due ultime costruzioni di 46m e 54m, il Baglietto 46m Fast e il MY Unicorn, sono stati i protagonisti degli show di Cannes e Monaco, che si aggiungono alla gamma di produzione dello storico marchio, che comprende già una linea planante in alluminio e una dislocante in acciaio e alluminio tra i 35m ed i 65m.

Baglietto 44 metri MYS
Il render del nuovo 44 metri di Baglietto.

La nuova linea di prodotto (tra i 40 e i 50 metri) è stata realizzata assieme a due importanti studi di design italiani – Francesco Paszkowski Design e Hot Lab: a loro si devono le linee moderne e lo slancio di prua verticale, secondo una delle richieste maggiormente ricorrenti da parte del mercato. Il progetto prevede 3 diversi modelli di 41m, 44m e 50m fortemente caratterizzati e riconoscibili e nasce in versione semi-dislocante con scafo in alluminio, ma sulla stessa linea è già allo studio una versione dislocante in acciaio e alluminio.

“Questa nuova serie – commenta Michele Gavino, Direttore Generale di Baglietto – si inserisce nell’ambito di un processo di rinnovamento già avviato con il 46m Fast e che vuole il marchio del Gabbiano sempre più vicino alle richieste del mercato, mantenendo però ferma la forte personalità del brand e lo stile Baglietto. Abbiamo chiesto a due grandi designer di interpretare il futuro di Baglietto senza perdere di vista il legame indissolubile con la sua storia e la sua identità”.

Per info qui

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

L’Ape Maya diventa lampada

Auguriamo sempre “buonanotte” ai nostri bimbi ma in realtà anche gli adulti si meriterebbero sonni sereni. E chissà che Varta

Le donne inaspettate di Roma

Arriva a Roma “Unexpected Italy”, progetto traveltech che ha come obiettivo offrire un’esperienza turistica che impatti positivamente sul territorio e

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”