Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 04/03/2020

Poggesi, un tocco d’estate italiana da Dior a Miami

Gli ombrelloni Progettati per dare comfort e raffinatezza a qualsiasi tipo di spazio outdoor e adattarsi perfettamente ad ogni architettura e location.

Poggesi collabora al design degli spazi outdoor del Dior pop-up café di Miami, situato sulla terrazza-giardino al terzo piano della boutique a Miami, al centro del Miami Design District.

Il caffè Dior continua la lunga tradizione e l’amore del fondatore della maison Christian Dior per l’arte dell’intrattenimento e il suo personalissimo concetto di art de vivre. In linea con questo spirito, il cafè offre un piacevolissimo spazio conviviale interamente a tema Toile de Jouy, iconica stampa francese del 18° secolo, che dal 1947 adornava le pareti della prima boutique di Monsieur Dior in Avenue Montaigne a Parigi, ricopriva i cuscini decorativi e era stampata direttamente sul pavimento in legno della terrazza.

L’allestimento del cafè è un’opera d’arte in sé, in cui l’emblematica stampa Toile de Jouy del marchio, revisionato dalla direttrice artistica Maria Grazia Chiuri per la collezione Cruise 2019, viene impreziosita con animali selvatici come giraffe, tigri e leoni, che spuntano con delicati colori che variano dal rosa cipria al blu navy. Punto focale dello spazio il logo Dior in bronzo, incastonato nel verde e illuminato in background, assolutamente perfetto per qualsiasi foto social. Una vegetazione lussureggiante arricchisce l’accogliente caffetteria con sedute bianche raffinate e grandi ombrelloni che fiancheggiano il perimetro.

Grazie alle caratteristiche di sartorialità e estrema resistenza dei propri prodotti, Poggesi è riuscito a soddisfare a pieno le necessita dello studio di architettura Doo Architecture che ha realizzato il progetto. L’azienda toscana ha fornito due modelli di ombrelloni a palo laterale, ONE e KING, proponendo dimensioni su misura extra catalogo, strutture bianco dello stesso tono dell’arredo e teli diversi in colore e decoro in accordo con il tema dello spazio, creando un ambiente armonico, in cui tutti gli elementi si intrecciano e si rafforzano. Gli arredi che riproducono sagome di animali selvatici,che come sculture 3D “vagano” nello spazio, la ricca vegetazione che circonda il cafè e il suggestivo skyline la cui vista si gode dal terrazzo introducono gli ospiti in un regno magico.


Al Salone del Mobile 2020 Poggesi presenta la personalizzazione. Infinite combinazioni di colore, sia del telo che della struttura, totale customizzazione del prodotto sia per architetti che per clienti privati. Gli ombrelloni di Poggesi sono oggetti di altissima qualità, progettati e realizzati su misura.

SALONE DEL MOBILE DI MILANO – Per il 2020, Poggesi presenta gli ombrelloni personalizzabili al Salone del Mobile di Milano. JOINT, l’ombrellone disegnato da Roberto Semprini che si connota per il design elegante, versatile e leggero nelle diverse combinazioni di forma, struttura e colore sia del telo che delle componenti.
Prodotto interamente all’interno dell’Azienda, su Joint vengono impiegati il leggero alluminio e l’acciaio inox della miglior qualità, entrambi rivestiti con polveri termoindurenti a base di poliestere che ne consentono la colorazione e ne assicurano una elevata resistenza alla corrosione, durabilità e robustezza.

Da oltre cinquant’anni Poggesi unisce la sartorialità di una bottega artigiana, attenta all’estetica del prodotto e alle richieste di personalizzazione, alla sicurezza e all’elevata ricerca su tecnologie e materie prime proprie della produzione industriale. Una filiera produttiva di qualità e un processo industriale evoluto conducono a prodotti che sul mercato di riferimento si distinguono per la loro unicità e per il potenziale di customizzazione.


Leisure - 19/05/2016

Famiglia e cuore sacro, l’indagine pittorica di Giuseppe Sirni

Giuseppe Sirni è il pittore che realmente ha nell'urgenza comunicativa la sua vena creativa. Scoper [...]

Society - 30/10/2018

Eataly “regala” 500 anni di vita al Cenacolo. Ecco come

Eataly Milano ha finanziato un'operazione di tutela del Cenacolo Vinciano, grazie alla quale l'opera [...]

Design of desire - 08/05/2017

Il marmo al bar, ecco il progetto di Alessandro La Spada per Antolini

Antolini è l'azienda veronese specializzata nella fornitura di marmo e pietre naturali da tutto il [...]

Top