Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 28/05/2021

Sunoo Temple House, ecco la casa innovativa di Saket Sethi

Il dialogo di elementi nell'estetica e nell'etica dell'architetto indiano. Un progetto che è un luogo d’incontro tra l’uomo, l’ambiente e la spiritualità

Con la sua interpretazione del dialogo tra elementi umani e naturali, il designer indiano Saket Sethi fa incontrare estetica e sostenibilità in un progetto dall’anima green e dal design innovativo. Ve l’avevamo presentata in anteprima al Fuorisalone 2019 a Milano con l’evento alla Tesla Design Lounge powered by The Way Magazine. E oggi il progetto che ha suscitato entusiasmi in Italia è pronto, è vivo, è in India. Una casa con un tempio privato nel giardino e un tetto verde che diviene parte del paesaggio naturale, un luogo nel quale la relazione tra l’uomo, Dio e l’ambiente è ridefinita armonicamente: è Sunoo Temple House, il risultato di due anni di lavoro a firma dell’architetto internazionale Saket Sethi, di Saket Sethi Design & Archilogics Design.

Sunoo Temple House è probabilmente il primo progetto con il più grande tetto verde residenziale, nonché un prototipo di casa nel quale è possibile produrre il proprio cibo e generare l’energia necessaria per coprire i consumi.

L’edificio si trova nella periferia di Mumbai, circondato da risaie e con un giardino non sul tetto, ma come tetto. Un luogo nel quale passeggiare, rilassarsi e godersi un po’ di tempo libero tra i fiori. La particolare struttura della casa ha richiesto circa un anno per essere costruita, mentre ci sono voluti circa due anni per completare il giardino. Durante questo arco temporale ci sono stati diversi ostacoli da superare, come attacchi di parassiti, ondate di calore e cicloni.

Con i suoi rampicanti sviluppati tutt’intorno all’edificio come tende, Sunoo Temple House è un posto magico nel quale la natura contribuisce a determinare il comfort interno: il giardino consente di mantenere la temperatura sempre piacevole, anche durante i giorni più caldi. A pochi passi di distanza si erge l’originale tempio dalla forma ovale, con una struttura interna a spirale che richiama il concetto dell’indivisibilità. La superficie esterna, ispirata ai colori delle galassie, è realizzata con mosaico Bisazza.

Gli ambienti della casa sono impreziositi da manufatti provenienti da viaggi condotti tra l’Italia e Bali e antichità già in possesso del cliente, i quali entrano in continuo dialogo con l’ambiente circostante.

Il divano, protagonista della zona giorno, è un John John di Poltrona Frau e convive armoniosamente con antichi mobili riportati a nuova vita, nel rispetto della filosofia sostenibile che ha guidato l’intero progetto e del concetto di upcycling.

Il tavolo da pranzo è una creazione di Saket Sethi, concepita appositamente per Sunoo Temple House usando componenti metallici tagliati a laser, come pezzi di un puzzle che si incontrano in un incastro perfetto. Ogni elemento all’interno della casa è studiato per riverlarne una parte del carattere, senza che esso sovrasti l’atmosfera dettata dal paesaggio circostante.
Tutte le opere d’arte provengono da Milano, Napoli, Venezia, Barcellona e sono a firma di artisti locali.

Il progetto ha segnato l’inizio di una lunga serie di case green per Sethi, che afferma: “Dobbiamo tutti iniziare ad ascoltare la natura, in qualsiasi modo possiamo. Anche con un piccolo appezzamento di terra, vivere in modo sostenibile è una strada possibile”.

Saket Sethi è il fondatore e direttore di Archilogics, un collettivo di designer con sede a Mumbai, Barcellona e presto anche a Milano. È l’unico architetto indiano a condurre due show televisivi simultaneamente: “Luxe Interiors” di NDTV GoodTimes e la seconda stagione dello show di makeover “Design HQ”, di Fox Life.

Facendo incontrare in un unico linguaggio l’estetica e la cultura indiana, Saket Sethi trasforma ogni ambiente in un dialogo tra il mondo materiale e quello spirituale. Saket è laureato in Architettura presso la Woodbury University, LA; ha studiato Digital Design alla UC Berkeley e Interior Design alla NYU. Ha fatto tirocini con Eric Owen Moss, Frederick Gibson e KMD Architects.

FB: https://www.facebook.com/Archilogics/ | IG: // www.instagram.com/saketsethi/

fotoservizio a cura di Fabien Charuau



Luxury - 18/06/2021

Gioielli d’estate, cosa va nel 2021

I gioielli d'estate puntano alla fantasia più sfrenata. In foto di apertura servizio si vede la co [...]

Trends - 03/02/2021

Il Calisthenics rende icone a 23 anni: il successo di Simone Etere

Artista, blogger/influencer e personal trainer di Calisthenics, la disciplina che promuove l’alle [...]

Luxury - 20/01/2021

Trent’anni di Lamborghini Diablo

Nata come progetto limitato, fin da subito ha trasmesso l’idea di una creazione sfuggente e irrag [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!