Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 06/09/2021

Trasformare casa con le strisce Led: ecco come

Sicurezza, durata del prodotto, un perfetto compromesso tra praticità ed efficienza. L'arredo contemporaneo più scelto del momento.

Le strisce Led sono una soluzione molto valida per rendere ogni abitazione sempre più accattivante sotto l’aspetto pratico ed estetico. Un’installazione simile richiede una progettazione accurata e attenta a qualsiasi esigenza.

Scopri come trasformare casa con le versatili strisce Led, seguendo i passaggi giusti e rendendoti conto di quanto una procedura simile possa risultare meno complicata di quanto si possa immaginare.

Perché selezionare le strisce Led per la tua abitazione

Per dare alla tua casa un nuovo volto, le strip Led assumono un ruolo di primo piano. Prima di valutare la tua scelta definitiva, è necessario che tu opti per la tipologia di strisce più adatta a ciascun contesto.

Puoi selezionare modelli da 12 o 24 Volt a seconda dell’utilizzo che hai intenzione di farne. Le strisce dal minor potenziale elettrico sono sufficienti per un uso domestico, mentre le altre sono ideali se avverti la necessità di usufruire di strisce dalla qualità superiore alla media.

La vera differenza tra le due proposte la fa il volume di luce che sanno diffondere, con strip da 12 Volt che generano fino a 300 lumen e quelli da 24 che possono raggiungere i 5000.

Quali elementi tenere d’occhio per alimentatori ottimali

Nella scelta delle strisce Led ottimali, non puoi lasciare in secondo piano l’alimentatore. Alcuni dettagli possono garantirti prestazioni di alto livello.

I modelli switching occupano spazi contenuti e fanno un ottimo lavoro, elargendo la giusta quantità d’energia per le luci. Monitora al meglio la potenza e verifica l’efficienza necessaria per ciascuna striscia.

Quindi, presta attenzione alla protezione, essenziale anche per motivi legati alla sicurezza e alla durata del prodotto.

Infine, non dimenticarti del rendimento generale, puntando su un perfetto compromesso tra praticità ed efficienza. Calcola al meglio la metratura e il voltaggio, moltiplicando la potenza per la lunghezza e ottenere un valore in Watt.

Come e dove posizionare le strisce Led in casa

Ora prosegui trovando la collocazione esatta per le strisce Led all’interno della tua abitazione.

Ogni camera può essere perfetta per una soluzione simile. Per esempio, puoi dare forma a un notevole impatto scenico installandole nel soffitto del corridoio, magari aggiungendo appositi faretti incassati.

Un’altra valida idea coincide con il posizionamento tra salotto e soggiorno, creando giochi di luci capaci di rendere l’ambiente estremamente confortevole e intrigante. Un insieme di strip Led può illuminare il controsoffitto, così come i faretti nella parete della doccia o in corrispondenza di mobili e sanitari, ti consentono di generare un’ottima luce di cortesia e ridurre al minimo qualche piccolo rischio fisico.

Come muoverti per strisce Led perfette per la tua casa

A questo punto, non devi fare altro che dare un nuovo volto alla tua casa grazie a un sistema formato da strisce Led adeguate.

Inizia ritagliando le singole strips, con l’ausilio di forbici di qualità e righello ad elevata precisione. Individua il punto esatto nel quale effettuare il taglio e stendi la striscia, quindi segna con l’ausilio di una matita o di un pennarello questo punto. Agisci con tutta la dovuta precisione per fare in modo che ogni luce in Led mantenga la massima efficienza.

Ricorda, poi, che ogni striscia possiede degli appositi segni che precisano in quale punto è possibile tagliare senza compromettere tutto l’apparato, solitamente indicati da una linea tratteggiata e delle forbici.

Una volta conclusi i passaggi precedenti, serviti di un connettore a clip per collegare una sequenza di strisce Led. In alternativa, se ritieni di avere la giusta esperienza nel settore elettrico, applica apposite saldature.

Ora collega ciascuna striscia all’alimentatore centrale con l’aiuto di appositi connettori ed evita che l’alimentatore stesso sia collegato a qualsiasi presa elettrica. Collega l’uscita in F (Fase) con quella in N (Neutro). Congiungi le strip ai relativi morsetti e tenete sempre d’occhio la loro polarità.

Ora non ti resta altro da fare che collegare l’impianto alla linea elettrica e constatare l’effetto che solo le migliori strisce in Led sono in grado di proporti.

Agisci con la massima cautela per evitare qualsiasi tipo di errore

Come puoi ben intuire, le strisce Led ti consentono di trasformare la tua casa tramite pochi e semplici passaggi. Ad ogni modo, si tratta di un’operazione che ti richiede impegno, costanza e soprattutto tanta precisione.

Se non ti ritieni adatto a completare l’operazione da solo, chiedi sempre e comunque aiuto a una figura specializzata. Evita di avventurarti in procedimenti all’insegna del fai da te e agisci con tutta la dovuta tranquillità.



Leisure - 30/09/2017

Ad Orticolario l’architettura del paesaggio green è pura poesia

Villa Erba a Cernobbio (Como) non è estranea a concorsi d'eleganza e alla bellezza in generale. Ma [...]

Luxury - 03/04/2018

Francesca Caltabiano, il gioiello bespoke toscano approda alla design week di Milano

Dalla Toscana a Milano, per il cruciale appuntamento della design week, Francesca Caltabiano è una [...]

Leisure - 25/07/2020

The Best Chef, a settembre in digitale

L’evento annuale The Best Chef Awards si svolgerà il 21, 22 e 23 Settembre in versione virtuale. [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!