13 Dicembre 2020

Vestre con questa piazza in Norvegia ha vinto il premio Landscape 2020

Una ragione dietro ogni scelta: 25 grandi panchine in granito offrono molto spazio per gruppi più grandi. Con una forma semplice e ripetitiva, contribuiscono a un senso di calma.

13 Dicembre 2020

Vestre con questa piazza in Norvegia ha vinto il premio Landscape 2020

Una ragione dietro ogni scelta: 25 grandi panchine in granito offrono molto spazio per gruppi più grandi. Con una forma semplice e ripetitiva, contribuiscono a un senso di calma.

13 Dicembre 2020

Vestre con questa piazza in Norvegia ha vinto il premio Landscape 2020

Una ragione dietro ogni scelta: 25 grandi panchine in granito offrono molto spazio per gruppi più grandi. Con una forma semplice e ripetitiva, contribuiscono a un senso di calma.

Vestre è un produttore norvegese di arredo urbano che ha fornito materiale per un progetto di trasformazione di 17 anni dello spazio urbano più importante di Trondheim, città del centro della Norvegia. L’agglomerato sorge su un fiordo ed è presente sulle cartine fin dal 900 dopo Cristo, con una piazza centrale trasformata da un incrocio trafficato in un caratteristico luogo di incontro con comfort e invito a vivere l’esperienza della socializzazione.

Il progetto ha vinto il premio 2020 della Norwegian Association of Landscape Architects.

Agraff è responsabile della progettazione dettagliata del Torvet (piazza centrale) a Trondheim, e Trond Heggem, che in precedenza ha lavorato alla progettazione dell’area esterna dell’ospedale St. Olav di Trondheim, ha guidato il processo: “Abbiamo contribuito al progetto avendo un’idea chiara con così tanti interessi e considerazioni, devi avere qualcosa in fondo su cui calibriamo tutti gli input – dice – . Per più di 70 anni, abbiamo contribuito a creare luoghi di incontro sociale per milioni di persone e consideriamo la sostenibilità a lungo termine un prerequisito in tutte le parti delle nostre operazioni. Per essere più precisi, abbiamo legato questo impegno a nove degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite“.

Questa non è una città qualunque della Scandinavia. Robusti edifici in pietra raccontano storie che hanno avuto inizio nell’era vichinga e si estendono nella vita delle generazioni future. Sono una testimonianza della solidità, dell’orgoglio e della forte identità della città. E nel mezzo di Trondheim si trova il cuore della città, il vivace fulcro della piazza centrale.

Dal 2003, il comune si è dedicato a trovare una soluzione su come Torvet, la piazza del centro città, usata come grande e aperta piazza cittadina che può ospitare le folle di persone nel Giorno della Costituzione (a maggio), così come quei momenti intimi di tutti i giorni.

Nel 2015, l’architetto paesaggista Trond Heggem dello studio Agraff è stato incaricato dal project manager del comune Marit Solum in equilibrio tra interessi pubblici e privati, linee guida storiche, arte e architettura, commercio e capitale e un’agenda da rispettare.

Questo è un posto che significa molto per molte persone – ha detto l’architetto – . Ci saranno molte opinioni e desideri diversi. L’importante è stato avere un’idea forte fin dall’inizio e mantenerla per tutto il progetto. La piazza aperta dovrebbe essere accogliente e intima, con molti posti a sedere pubblici che ti invitano a rimanere un po ‘. Luoghi piacevoli dove le persone possono rilassarsi al sole mentre la vita si svolge intorno a loro”.

Nella nuova piazza sono stati sistemati molti posti a sedere nei punti più soleggiati e riparati. In totale, ci sono fino a 1.000 posti pubblici forniti da Vestre in un’ampia varietà di design, dando a tutti l’opportunità di prendere parte alla vita sociale della piazza. Tavoli lunghi dove più persone possono sedersi insieme e sedie disposte attorno a tavolini e panche che possono piacere alle generazioni più giovani.

Venticinque grandi panchine in granito offrono molto spazio per gruppi più grandi. Con una forma semplice e ripetitiva, contribuiscono a un senso di calma nel quadro più ampio. Per renderli confortevoli quando fa freddo, hanno le superfici di seduta in legno da incasso di Vestre.
Nel suo discorso di accettazione, la project manager e architetto paesaggista Marit Solum ha concluso che nel comune di Trondheim, “insieme ai più brillanti architetti paesaggisti di Agraff, abbiamo riversato i nostri cuori e le nostre anime per dare alla migliore città norvegese il grande spazio comunitario che merita. Dopo 17 anni di pianificazione, tutti hanno finalmente detto la loro, la piazza è finita e la folla dimostra che ci siamo riusciti. “

Read in:

Picture of admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”