4 Aprile 2016

XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, la stanza-utero di Fabio Novembre

4 Aprile 2016

XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, la stanza-utero di Fabio Novembre

4 Aprile 2016

XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, la stanza-utero di Fabio Novembre

Al via la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano. Il nostro consiglio: perdetevi nella bellezza de Le Stanze, una pluri-installazione davvero avvolgente.

All’interno della prima edizione milanese dell’Expo del design in 20 anni, chiamata 21st Century. Design After Design (fino al 12 settembre) c’è una sezione al piano terra, Stanze. Altre filosofie dell’abitare, curata da Beppe Finessi, con vari progetti imperdibili.

Come Intro, un utero ideale, nato dalla collaborazione tra la star nostrana del design, Fabio Novembre e Natuzzi. Ci si trova in una stanza da letto che è simbolo di fonte di vita e trasformazione, la superficie esterna in metallo specchiato nasconde un caldo ambiente in pelle dal colore rosso intenso. L’interno dell’installazione raffigura un volto in negativo che, grazie ad un gioco di chiaroscuri, sembra sporgere verso l’interno della stanza.
Le forme antropomorfe, uno dei segni distintivi nella progettazione di Fabio Novembre, si ritrovano anche all’esterno dell’ambiente dove due figure femminili fanno da guardiane all’ingresso dello spazio.
L’azienda Natuzzi ha impiegato le materie prime utilizzate per la produzione dei divani tra cui il legno e la pelle, con pannelli in metacrilato termoformato che rivestono la struttura a nido.

La creatività di Fabio Novembre non si ferma alla realizzazione. Sentite cosa dice dell’ispirazione dell’opera: “Figlio di N.N. era un’espressione usata per i figli di padre ignoto che risultava discriminante rispetto a presunti criteri di perbenismo. Mi piace quindi pensare a N.N. come Natuzzi-Novembre per dare una doppia paternità ad ogni progetto che abbia bisogno di una storia e di una terra. La Puglia è la terra condivisa da entrambi, così come la vocazione al racconto, ed è su questi presupposti che nasceranno progetti come Intro”. Il celebre designer ci ha sportivamente detto che la sezione della XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano è tutta bella: “Sono davvero sorpreso da come Beppe abbia allestito il percorso, è una delle cose più belle di questa Esposizione. Si è riusciti ad accostare nomi affermati a tanti talenti che hanno bisogno di iniziative come queste per farsi conoscere. Lo scouting nel design è un dovere per occasioni come queste. Sono tutti stati bravissimi“.

Info:
Triennale, viale Alemagna 6
Milano
dal 2 aprile al 12 settembre 2016
da martedì a domenica 10.30 – 20.30

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”