Magazine - Fine Living People
Design of desire

Design of desire - 09/04/2017

Zaha Hadid per Alessi, il genio del design vive ancora

Uno degli ultimi product design della famosa architetto e designer irachena naturalizzata britannica è in esposizione nelle vetrine del marchio italiano a via Manzoni a Milano.

A un anno dalla scomparsa, Zaha Hadid è ancora un’icona viva e vivace nel mondo del design internazionale. Per Alessi, come visto a Parigi a inizio anno a Maison & Objet, la designer aveva progettato la grattugia Forma, uno degli ultimi lavori di product design in ordine di tempo, che chiude una collaborazione proficua iniziata a metà degli anni 80.

Grattugia Forma di Zaha Hadid per Alessi, 2017.

Grattugia Forma di Zaha Hadid per Alessi, 2017.

L’arredo della tavola prodotto dall’azienda italiana su idea della vulcanica designer irachena naturalizzata britannica ha lanciato dei progetti di ricerca che negli anni hanno fatto scuola. Tea and coffee Towers del 2003 ha partorito i progetti Crevasse (2005, vaso per fiori, come si vede in foto d’apertura), e il centrotavola Niche del 2009.

La Grattugia Forma è ispirata a forme pure che sembrano levigate dal tempo e da forze naturali come l’acqua e il vento.Una forma organica ispirata ai ciottoli levigati dall’acqua e dal vento, plasmata in acciaio inossidabile attraverso un complesso processo produttivo. “Forma” è una grattugia disegnata per adattarsi al profilo del palmo, facile e piacevole da impugnare. Una perfetta espressione della visionaria progettualità di Zaha Hadid, architetto premio Pritzker nel 2004, capace di assorbire stimoli provenienti dalle arti visive per rielaborarli in oggetti dalle forme fluide e dinamiche: piccole e scultoree architetture da tavola, come questa grattugia dalla forma inedita e sorprendente. Che in definitiva riprende tutto il percorso stilistico della Hadid che, a chi le chiedeva perché nel suo lavoro non ci fossero mai linee dritte, rispondeva: “La vita non è fatta a griglie”.
Durante il Fuorisalone 2017, nelle vetrine del Flagship Store Alessi che affacciano su via Manzoni a Milano, viene proposta una visione d’insieme del lavoro di Zaha Hadid che, attraverso i prodotti realizzati per l’azienda piemontese, pone in evidenza un’architettura trasfigurata in piccole opere di design senza tempo.



Travel - 03/03/2017

Con il Progetto per la Bellezza Brunello Cucinelli ha salvato la valle di Solomeo

Il Progetto per la Bellezza di Brunello Cucinelli ci ricorda di quanto bene la moda italiana possa f [...]

Leisure - 19/04/2020

SanNoLo rimandato, consoliamoci con Caponetti e Long White Clouds

Come tutte le manifestazioni che prevedono pubblico, anche SanNoLo 2020 è stato rimandato a data da [...]

Fashion - 24/09/2019

Calcaterra, the sensation collection

Calcaterra: the Sensation collection è un’indagine profonda dell’animo umano e delle sue emozio [...]

Top