12 Gennaio 2022

Edita Vilkevičiūtė star invernale per Scervino

Pizzi di pelle e creatività ricercata: la campagna dell'inverno 2022 scattata da Luigi & Iango.

12 Gennaio 2022

Edita Vilkevičiūtė star invernale per Scervino

Pizzi di pelle e creatività ricercata: la campagna dell'inverno 2022 scattata da Luigi & Iango.

12 Gennaio 2022

Edita Vilkevičiūtė star invernale per Scervino

Pizzi di pelle e creatività ricercata: la campagna dell'inverno 2022 scattata da Luigi & Iango.

Con la campagna pubblicitaria Autunno/Inverno 21-22, Ermanno Scervino presenta una collezione densa, quasi scultorea e dove la bellezza austera di Edita Vilkevičiūtė racconta la forza e risolutezza della femminilità. I grigi e i neri fotografici, netti ma profondi, disegnano le forme e rivelano superfici che sembra di palpare. Il pizzo è di pelle, i ricami sono geometrici, le frange ricadono come fossero scolpite.

Come nella sua tradizione, Ermanno Scervino gioca con i contrasti dei cappotti maschili, i parka sportivi, i grossi maglioni che coprono vestiti di pizzo o ricadono sui lunghi stivali e i pantaloni asciuttissimi. La silhouette che si allarga verso l’alto conferisce un tono militaresco ma sembra danzare sulle gambe affilate.

Quella di Ermanno Scervino è una donna che mostra determinazione e consapevolezza della propria identità. Gli occhi di Edita, che delicati e sicuri guardano l’obiettivo, parlano proprio di questa donna. I fotografi Luigi e Jango la ritraggono immobile, statica ma capace di infrangere la precisione delle immagini in bianco e nero con la dolcezza dello sguardo.

Le foto di questo servizio sono state scattate nel luglio 2021 per Ermanno Scervino, da Luigi & Iango a Milano con la modella Edita Vilkevičiūtė. La modella lituana di 33 anni è stata “battezzata” negli anni Duemila in Italia, con un grande lavoro per le griffe milanesi. Un periodo d’oro che la bellezza dell’est ha vissuto anche grazie agli scatti d’autore di Mario Testino.

Per la primavera estate 2022, invece, possiamo anticipare dei cambiamenti per la comunicazione visiva del marchio made in Italy.

Lila Moss bene rappresenta una femminilità tutta personale, ribelle, quasi scomposta. I rigogliosi capelli di Lila e le piume irregolari che punteggiano maglioni e vestiti regalano un’immagine di libertà, svincolata da paradigmi, contemporanea e insieme memore della forte individualità espressiva di certe icone degli anni ’60 e ’70.

Lila Moss fotografata per Ermanno Scervino da Luigi & Iango 

Rispetto a quando ho iniziato, le donne sono molto cambiate, sono emancipate, perciò l’abito può essere un aiuto ma il cambiamento sta nelle donne stesse, nella loro intelligenza, in quella forza che le rende capaci di comunicare determinazione, personalità e di manifestare la femminilità non come segno di debolezza ma quale alternativa vincente alla spigolosa rigidità”, ha affermato Ermanno Scervino che, in questa campagna adv, rinnova felicemente la sua collaborazione col duo di fotografi Luigi & Iango.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?