2 Marzo 2019

Alberto Zambelli e l’inverno della moda “in movimento”

Le forme organiche, i colori filtrati, i vestiti che sembrano creazioni dagli abissi. L'autunno/inverno etereo e dello stilista bresciano.

2 Marzo 2019

Alberto Zambelli e l’inverno della moda “in movimento”

Le forme organiche, i colori filtrati, i vestiti che sembrano creazioni dagli abissi. L'autunno/inverno etereo e dello stilista bresciano.

2 Marzo 2019

Alberto Zambelli e l’inverno della moda “in movimento”

Le forme organiche, i colori filtrati, i vestiti che sembrano creazioni dagli abissi. L'autunno/inverno etereo e dello stilista bresciano.

C’è il mare visto da dentro nella moda che Alberto Zambelli ha ideato per la fall winter 2019-2020. Un’ispirazione che traduce il mare e il suo movimento nelle profondità, dove l’occhio umano di rado arriva, perché l’immaginario fashion globale già per molti anni di è cibato di quello che il mare ci offre da sopra: l’azzurro, il sole, le spiagge. Qui invece, a Milano Moda Donna 2019, Zambelli ha fatto emergere le sue modelle come creature degli abissi forme organiche che danzano e si muovono al ritmo della corrente placida.

Alberto Zambelli, sfilata alla Milano Fashion Week, febbraio 2019. Moda per l’autunno/inverno 2019/2020, foto scattate da Gianni Foraboschi per The Way Magazine.

I volumi ampi si gonfiano e poi ritornano e si avviluppano su se stessi in forme decostruite e morbide, l’utilizzo della seta prelude a una capsule che lo stilista lancerà completamente eco-sostenibile. E di “mano amica”, si sa, il mare ha bisogno in questi anni di troppi maltrattamenti.

Anche per questo, nel 2019 la scelta di Zambelli assomiglia a una carezza che l’ingegno umano vuol dare all’elemento che gli ha dato la vita. Con rispetto e riconoscenza, i vestiti imitano le iridescenze delle onde, la seta scivola cadente sul corpo, il velluto si annoda e l’organza, come se l’acqua la sostenesse, forma voluminose rotondità.

I colori sembrano filtrati come se la corrente con il suo movimento li avesse levigati, le tonalità fossero mutate nella profondità del mare e la luce brillasse soltanto nei punti in cui l’acqua le fa da specchio.

Foto sfilata Alberto Zambelli Autunno Inverno 2019/2020 scattate da Gianni Foraboschi per The Way Magazine.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?