Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 28/02/2016

Alexandra Alberta Chiolo: Le Albertine sono scarpe camaleontiche

Alexandra Alberta Chiolo ha inventato scarpe camaleontiche. Le Walking Gum della linea Albertine Pop sono calzature con il tacco che cambia. Avete capito bene, si stacca il tacco e si sostituisce con un elemento simile con colori diversi e anche altezza diverse. alexandra alberta chiolo (1)Le Albertine Pop che Alexandra Alberta Chiolo ha presentato al White 2016 di Milano sono scarpe adattabili con linee rock dal gusto bon ton, cambiano veste, colori e altezze.  anche dei crash test per ottenere la certificazione di sicurezza”, ammette la giovane stilista che alla soglia dei 30 anni ha fatto già parlare molto di se. “Avevo da sempre il pallino della moda, mi cucivo gli abiti per me e dopo aver avuto l’idea nel 2012 mi son dedicata completamente a questo progetto”.“Ci sono voluti 5 anni di prove e studi per realizzarle, ovviamente abbiamo fatto.

Le Albertine Pop hanno un meccanismo brevettato e una tracciabilità totalmente made in Italy. Le concerie che le producono sono venete, gli artigiani che le assemblano sono piemontesi.  Ancora una volta l’Italia si distingue nel calzaturiero per originalità e stile. “Le scarpe partono dall’assunzione che l’inclinazione giusta è quella che si ottiene con l’alzata 7,5 – dice la stilista – e noi le combiniamo con tacco e plateau in materiali di altissima qualità. L’eccellenza sta nel fatto che ogni donna puà esprimere il proprio stile con due semplici clic”. Ci sono tre altezze diverse dei tacchi tra cui poter scegliere, due linee-stile per ogni occasione, quattro materiali e 5000 combinazioni provate tra tutte le forme e colori. I tre elementi in cui si scompongono le Albertine Pop sono anche trasportabili in borsette stretch, una novità che fa molto piacere alle clienti giovani, che hanno la mania di cambiare calzature a seconda dei momenti della giornata. “Nei momenti di svago, nei night club o in viaggio le Albertine riescono a sembrare pezzi unici anche se assemblati alla circostanza”, dice Alexandra Alberta Chiolo.



Travel - 22/10/2016

La Mamounia a Marrakesh: mostra d’arte di Hassan Hajjaj

La Mamounia ospita la mostra fotografica Suite 280 presso La Galerie de La Mamounia, con le immagini [...]

Society - 06/02/2018

Sanremo 2018 – Il vero Festival è fuori dall’Ariston

Un plotone di ospiti, addetti ai lavori e 5mila accreditati tra giornalisti e inviati e macchinisti [...]

Leisure - 16/08/2021

Festival dei Sensi, in Puglia l’innovazione della mente

Martina Franca, Cisternino, Locorotondo, Ostuni: sono queste le località dove si svolgerà da giov [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!