Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 16/10/2019

Altagamma accoglie Prada come nuovo socio

Il "Consensus" cofnerma che i consumi del personal luxury sono in aumento nel 2019. Le aziende italiane fanno sempre più sistema.

Altagamma, la Fondazione che riunisce 110 imprese dell’Alta Industria Culturale e Creativa Italiana, è lieta di accogliere Prada S.p.A. tra i suoi Soci.

 

L’attitudine creativa e imprenditoriale di Prada incarna al meglio i valori che accomunano le Imprese Altagamma e la filosofia della Fondazione. Prada, la cui storia nasce nel 1913 con l’apertura dello storico negozio in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano, è infatti un osservatore acuto e non convenzionale della società, interpretando e anticipando l’evoluzione dello stile con un linguaggio che trae ispirazione da diversi ambiti culturali come l’arte, il cinema e la fotografia. Ambasciatore del Made in Italy nel mondo, Prada è stata tra le prime aziende a occuparsi delle più sensibili tematiche sociali ed ambientali.  Prada S.p.A. parteciperà alle iniziative promosse dalla Fondazione avvalendosi dei servizi che Altagamma riserva alle proprie imprese e fornendo il suo prezioso contributo ai numerosi progetti trasversali, finalizzati alla crescita del business delle imprese associate e nel contempo al rafforzamento di quell’ecosistema – vitale per l’economia italiana – costituito dalle imprese culturali e creative italiane.

 

Secondo Andrea Illy, Presidente di Fondazione Altagamma, “L’ingresso di un brand prestigioso come Prada, che da decenni promuove nel mondo la creatività, l’eleganza, la capacità innovativa e l’acume imprenditoriale italiani, costituisce un momento significativo per Altagamma, e testimonia il percorso di crescita e di consolidamento che la Fondazione ha intrapreso negli ultimi anni ”.

Patrizio Bertelli, Co-Amministratore Delegato di Prada S.p.A. “Negli anni Fondazione Altagamma è cresciuta sia in termini quantitativi – coinvolgendo un sempre maggior numero di aziende italiane di riferimento – che qualitativi, ampliando il suo spettro di azione su di una crescente molteplicità di settori e di progetti, soprattutto a livello internazionale. Un polo di aziende italiane il cui comune denominatore è l’alta qualità”.

GIOVANI – Altagamma è anche impegnata nella promozione delle giovani eccellenze.

Nato nel 2014, il Premio GIOVANI IMPRESE è un programma speciale creato per sostenere le imprese emergenti dell’alto di gamma, promosso dalla Fondazione Altagamma che riunisce le  dell’industria culturale e creativa italiana.


• Membership ad Altagamma con la possibilità di partecipare attivamente per un anno a tutte le iniziative pubbliche e private della Fondazione
• Programma di mentorship creato su misura e costituito da una serie di incontri con le imprese Socie Altagamma
• Percorso di training offerto da Borsa Italiana.
• Partecipazione ad un corso di formazione in diversi ambiti riservato da SDA Bocconi.

 

Il “PREMIO GIOVANI IMPRESE – Believing in the Future” giunge alla quinta edizione, ideato e promosso da Altagamma, identifica le più promettenti realtà operanti nei  sette diversi settori rappresentati nella Fondazione. Nel 2019 i vincitori sono stati:

 

  1. MODA : The Attico
  2. DESIGN: Eligo
  3. GIOIELLI: Giampiero Bodino
  4. ALIMENTARE: T’a Milano
  5. MOTORI E VELOCITA’: Manifattura Automobili Torino
  6. HOTELLERIE&WELLNESS: J.K.Place
  7. DIGITAL INNOVATION: Drexcode

DATI -Secondo il Monitor Altagamma sui Mercati Mondiali, il mercato globale dei beni personali di alta gamma ha raggiunto nel 2018 i €260 miliardi, con un tasso costante di crescita intorno al 6%. Nel primo quarter del 2019, continua la performance positiva: “Cina” e “turismo in crescita in Europa” sono i fattori chiave dell’incremento registrato, solo parzialmente calmierato da un temporaneo indebolimento nella fiducia dei consumatori americani. Per l’anno in corso, le previsioni parlano di una crescita a tassi costanti del +4/6% (€271-276 miliardi). Vengono confermate le aspettative di crescita nel lungo termine, pari al +3-5% a tassi costanti nel 2025.

 

L’aggiornamento del Consensus Altagamma 2019, elaborato in collaborazione con 23 analisti internazionali, ha sostanzialmente confermato per il 2019 le previsioni di crescita dei consumi del Personal Luxury indicate a Ottobre 2018. Le migliori performance sono attese per la crescita di borse, calzature e accessori in pelle (+7%). Solida anche la crescita – confermata – di Gioielli e Orologi (+4%) e di Profumi e Cosmetica (+5%). Migliorano rispetto a sette mesi fa, le previsioni per l’abbigliamento, che tocca il +3%.



Design of desire - 12/03/2018

Christie’s, sede cinese a cura di italiani

Porta la firma dello studio milanese Vudafieri – Saverino Partners la sede di Christie's in Cina [...]

Society - 16/10/2018

Malandrino: “Stavolta parto senza bagaglio”

Un bell'incontro quello con Malandrino; lui si mette in gioco raccontandosi e ci conduce nel suo mon [...]

Luxury - 13/11/2017

Dieci stelle per il Salotto del Gioiello

Giorni preziosi nel Salotto del Gioiello a Milano, in arrivo sabato 25 e domenica 26 novembre negli [...]

Top