Magazine - Fine Living People
Fashion

Fashion - 22/09/2016

Anteprima a Milano Moda Donna contro la fragilità

Izumi Ogino sceglie i poi per la stagione calda 2017 e forme morbide.

Anteprima vira verso l’anticonformismo e la bellezza ribelle. Almeno queste sono le intenzioni di Izumi Ogino, la designer che ha fondato il marchio nel 1993, fresca di Tao Award 2016 per la moda.

E il ponte tra il Giappone e il made in Italy resiste ancora nelle creazioni Anteprima perché anche se l’idea è quella dell’opporsi all’agio e rivendicare la forza combattiva femminile, la collezione estate 2017 ha rivelato più dell’apparente taglio maschile rigoroso.

In un vortice di pois e gelsomino, sete svolazzanti che rivelano delicatezza rosa, Anteprima abbina giacche disinvolte e morbide con maglieria sportiva. Altro che fragilità femminile. La ribellione potrebbe essere nell’assecondare il passaggio del tempo ancorandosi ai rifeirmenti stilistici del cuore. Infatti non manca l’eleganza (applaudita) degli abiti, lunghi, ornati da dettagli ricercati, a predominanza verde acqua  e giallo vivace. Tocco bonton appena accennato con una sezione al bianco latte perfetta per il metropolitan-chic.

Per info qui



Leisure - 09/01/2020

La notte dell’Opera libera ai Royal Botanical Gardens di Sydney

Opera in the Domain, presentato da Opera Australia, è un concerto all'aperto tenuto nel Phillip Pre [...]

Design of desire - 16/12/2019

Il cocoon style della villa di Anversa

Nel centro di Anversa si trova una villa recentemente restaurata dalla bellezza senza tempo, unendo [...]

Society - 02/11/2017

Diego Dalla Palma: “Il look più creativo? Quello delle italiane”

Tra la rosa di personaggi che hanno reso il made in Italy appetibile nel mondo, sicuramente Diego Da [...]

Top